Festival di Castrocaro, finalissima registrata e su Rai 2 il 27 agosto: "Sarà un bel spettacolo"

La finalissima della 63esima edizione è stata già registrata al Padiglione delle Feste alcune settimane fa e si è svolta davanti ad parterre di circa 80 persone

Andrà in onda giovedì 27 agosto in prima serata su Rai Due ed in contemporanea su Rai Radio 2 l'edizione 2020 del Festival di Castrocaro. La finalissima della 63esima edizione si è svolta al Padiglione delle Feste alcune settimane davanti ad parterre di circa 80 persone. L'appuntamento "è stato registrato per questioni legate all'emergenza sanitaria da coronavirus e nulla più - ha spiegato attraverso una diretta Facebook il sindaco Marianna Tonellato -. Sarà comunque un bel spettacolo".

Il primo cittadino ha tenuto a sottolineare che quello del Festival "è uno dei pochissimi live, benchè registrato, realizzato dalla Rai". Al timore della conduzione Stefano De Martino. "Ci ha fatto ridere dicendo che era da tanto tempo che non usciva e Castrocaro è stata la prima città dove ha lavorato dopo il lockdown", ha aggiunto Tonellato.

Otto i finalisti che saranno messi a confronto: Federico Castello in arte Fellow, 20 anni di Asti; Jacopo Ottonello in arte Jacopo, 21 anni di Savona; Laura Fantauzzo, 18 anni di Avezzano (Aq); Le Radici, duo composto da Marco Costanzo e Mario Cianniello, 27 anni entrambi di Napoli; Nadia D’Aguanno, 19 anni di Cassino (Fr); Niccolò Dainelli in arte Daino, 21 anni di Parabiago (Mi); Stefano Farinetti in arte Neno, 21 anni di Torino; i Watt, quartetto composto da Greta Elisa Ravelli Rampoldi, Matteo Ravelli Rampoldi, Luca Corbani e Luca Vitariello di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In giuria il cantante Bugo, la cantautrice e scrittrice Letizia Cesarini (in arte Maria Antonietta), Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari e il produttore Taketo Gohara. Il vincitore della manifestazione avrà l’occasione di partecipare di diritto alle audizioni dal vivo di “Sanremo Giovani 2021” alla presenza del direttore artistico e conduttore Amadeus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento