Manutenzione e decoro delle rotonde: il Comune cerca collaboratori

Sono previste forme di visibilità dell’accordo, evidenziando la positiva azione sinergica realizzata con la collaborazione

FOTO DI REPERTORIO

Il Comune di Forlì ha pubblicato un avviso pubblico al fine di valorizzare e mantenere il decoro di alcune rotatorie cittadine. Le rotatorie sono quelle di via Castel Latino - via Magellano (Vecchiazzano), via Einstein - via Grigioni (Coriano), via Mattei - via Bianco da Durazzo (Forniolo), via Monte San Michele - via Cadore - via Arsero (Pianta), via Punta di Ferro - via Cervese - via Napoleone (Coriano), via D. Raggi - via della Costituzione (Bussecchio), via Ravegnana - via Circonvallazione Nord Est (Foro Boario), via Ravegnana - via Solombrini - via Circonvallazione Nord Est (Foro Boario), via Pandolfa - via Fellini (Coriano), via Punta di Ferro - via Ravegnana (Coriano), via Zampeschi - via Due Ponti (San Giorgio), via Zampeschi - via Don E. Servadei (San Giorgio).

La planimetria è a disposizione presso l’Unità Verde del Comune di Forlì. La collaborazione prevede l’attuazione, a cura e spese del proponente, della rimozione dell’allestimento preesistente, limitatamente alla sola rotatoria di via Punta di Ferro-via Ravegnana, di un intervento di valorizzazione e di abbellimento estetico, sulla base di un progetto presentato dall’interessato, caratterizzato prevalentemente a verde, la manutenzione e gestione dell’area e del manufatto attuato con il progetto. Il progetto di valorizzazione non può consistere in una rappresentazione del nome, del logo o dell’attività del soggetto proponente, salvo casi particolari relativi a proposte presentate da soggetti istituzionali o associazioni non profit, che saranno esaminati volta per volta.

Sono previste forme di visibilità dell’accordo, evidenziando la positiva azione sinergica realizzata con la collaborazione. La realizzazione del progetto e la manutenzione dell’area e del manufatto potranno essere attuate direttamente dal soggetto richiedente, se in possesso di adeguata qualificazione, oppure a mezzo di ditte esecutrici idonee. Gli interessati possono presentare la proposta presso il Servizio Innovazione Imprese Professionisti – Unità Amministrativa Contrattualistica Pubblica - P.zza Saffi 8 - Forlì (terzo piano - Residenza Comunale lato Piazza Saffi, ingresso Via delle Torri), mediante consegna a mano, in busta chiusa, entro e non oltre le ore 11 del giorno 17 giugno 2014 a pena di inammissibilità. In caso di mancata assegnazione di tutte le aree, potranno essere prese in considerazione anche proposte pervenute successivamente a tale scadenza.

Nel caso in cui le offerte siano inoltrate a mezzo posta mediante Raccomandata AR (o posta celere o postacelere AR o a mezzo corriere), dovranno pervenire entro il primo giorno non festivo precedente la gara, e precisamente entro il 16 giugno 2014. Sulla busta dovrà essere riportata la seguente dicitura: "All’Unità Amm.va Contrattualistica Pubblica del Comune di Forlì – COLLABORAZIONI FINALIZZATE ALLA VALORIZZAZIONE E MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO " oltre al nominativo del soggetto proponente. Le proposte presentate saranno vagliate dalla Commissione cittadina per il verde pubblico, in sedute verbalizzate. Informazioni potranno essere richieste al Servizio Ambiente tel. 0543.712885. L’Avviso ed i relativi allegati sono consultabili sul sito www.comune.forli.fc.it .

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

Torna su
ForlìToday è in caricamento