menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubava monetine dalle cabine della Telecom, arrestato

Si era ormai specializzato nel rubare le monete dalle cabine della Telecom o dalle macchinette che distribuiscono alimenti dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano

Si era ormai specializzato nel rubare le monete dalle cabine della Telecom o dalle macchinette che distribuiscono alimenti dell'ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano. Un albanese di 37 anni è stato arrestato giovedì pomeriggio dagli agenti della Volante della Questura di corso Garibaldi. L'extracomunitario è stato sorpreso da un passante mentre stava cercando di forzare con un martello ed uno scalpello la cassettina porta monete di un'utenza telefonica in via Volta.

Il cittadino ha così dato l'allarme al 113. I poliziotti, subito giunti sul posto, hanno bloccato il 37enne ad un centinaio di metri. Probabilmente accortosi di esser stato “beccato”, ha rinunciato al furto. Gli accertamenti hanno consentito di appurare che lo stesso da ottobre si era reso responsabile di una serie di incursioni nelle macchinette di alimenti dell'ospedale.

Le telecamere di videosorveglianza lo avevano già “beccato” più di una volta. L'ultimo tentativo di furto risale a giovedì mattina. Tuttavia il 37enne ha rinunciato perchè sorpreso da un'infermiera. All'individuo sono stati contestati quattro episodi per i quali è stato denunciato a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento