rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Formì, dura polemica dell'Ascom: "Più che un'inaugurazione sembrava il congresso della Lega"

Il direttore Alberto Zattini: "Lega che fa parte di una maggioranza che, a parole, dovrebbe tutelare anzitutto il centro storico e le sue attività. Per cui, è la provocazione di Zattini"

Non mancano le polemiche a fronte dell'inaugurazione di Formì. Questo il commento di Alberto Zattini, direttore dell'Ascom. "Inaugurazione di Formì, o congresso della Lega? Ci sono foto che, da sole, valgono la notizia. E di foto, in occasione nell'inaugurazione di 'Formì', il nuovo distretto commerciale a ridosso del casello autostradale, ne sono scattate parecchie. Non possiamo non notare la folta rappresentanza di rappresentanti sia dell'amministrazione comunale di Forlì che della Lega - è l'analisi del direttore di Ascom - Confcommercio, Alberto Zattini -. Rappresentanza, in termini numerici, della quale non ho memoria in situazioni analoghe".

A stupire, in negativo, il direttore di Ascom, è la presenza in prima fila dello stato maggiore della Lega, dal parlamentare Jacopo Morrone, ai consiglieri comunali Massimiliano Pompignoli (quest'ultimo anche consigliere regionale) e Albert Bentivogli. Questo in aggiunta al vice sindaco leghista, Daniele Mezzacapo. "E speriamo di non dimenticarci nessuno", ironizza. "Come dovrebbe essere interpretata questa presenza in forze di esponenti del Carroccio? Si tratta della saldatura tra la Lega e la grande distribuzione - nonché delle medio-grandi strutture di vendita - e della rappresentazione del sodalizio tra le parti? Se avevamo qualche dubbio prima, con queste foto ci siamo chiariti le idee".

"Lega che fa parte di una maggioranza che, a parole, dovrebbe tutelare anzitutto il centro storico e le sue attività. Per cui, è la provocazione di Zattini -  alla quale si vedrà se seguirà una risposta concreta - ci aspettiamo che parlamentari e consiglieri regionali, partecipino in futuro al taglio del nastro di nuove attività del centro storico, che stanno attraversando un momento drammatico. Vedremo se ci sarà il loro sostegno in forze come nell'occasione di sabato. Una postilla: come sempre si fa finta di non vedere che, tra gli elementi in grado di attrarre i consumatori, c'è il costo del parcheggio. E fino a prova contraria non ho visto righe blu a 'Formì", conclude il direttore dell'Ascom.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formì, dura polemica dell'Ascom: "Più che un'inaugurazione sembrava il congresso della Lega"

ForlìToday è in caricamento