menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di armi, soldi e Rolex a casa del sindaco di Modigliana

Ladri in azione nell'abitazione del sindaco di Modigliana, Claudio Samorì. L'episodio si è consumato mercoledì mattina in via San Casciano

Ladri in azione nell'abitazione del sindaco di Modigliana, Claudio Samorì. L'episodio si è consumato mercoledì mattina in via San Casciano. A dare l'allarme al 112 è stato un cittadino che ha notato alcuni individui entrare nell'abitazione del primo cittadino e allontanarsi con un armadio all'interno del quale vi erano quattro fucili ed una pistola. Immediatamente è scattata la caccia all'uomo.

I Carabinieri di Modigliana e Tredozio hanno catturato un bolognese di 38 anni, che si suppone possa esser stato coinvolto nel furto. Gli uomini dell'Arma hanno recuperato le armi, mentre mancano all'appello un Rolex e contanti. Il 38enne è stato processato per direttissima dal giudice Giorgio Di Giorgio (pm Anna Rava) e condannato a due anni di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento