Lunedì, 15 Luglio 2024
Quartieri

I bimbi aprono tra lo stupore i pacchi dono: un momento di felicità alla scuola materna "Le Api"

La consegna è avvenuta lunedì mattina alla presenza tra gli altri di Stefano Valmori, coordinatore del quartiere Romiti, di don Loriano Valzania e della dirigente dell'istituto comprensivo numero 5 "Tina Gori"

Il Comitato di Quartiere dei Romiti, insieme alla parrocchia Santa Maria del Voto, ha donato agli alunni della scuola materna "Le Api" materiale didattico. La consegna è avvenuta lunedì mattina alla presenza tra gli altri di Stefano Valmori, coordinatore del quartiere Romiti, di don Loriano Valzania e della dirigente dell'istituto comprensivo numero 5 "Tina Gori". "I bimbi con gioia ed emozione hanno aperto i pacchi, regalando a tutti i presenti un momento di spensieratezza e felicità, donando a noi adulti quell’emozione e stupore che nel tempo sembrava essere andato perduto, soprattutto nei due ultimi anni devastati dalla pandemia", afferma Valmori, che prosegue così nella sua riflessione: "Sono sempre più convinto che la vita di un quartiere graviti intorno ai servizi per la comunità che lo abita, perché si possa crescere insieme e renderci sempre più collaborativi".

"Il nostro apporto e supporto alle scuole dell’Istituto Comprensivo numero 5 Tina Gori sono da sempre la caratteristica che ci qualificano, perché crediamo nel valore dell’istruzione e della formazione dei “nostri” insegnanti che, guidati dalla dirigente Bandini, hanno dato pregio e ad una scuola di periferia - continua il coordinatore del quartiere Romiti -. Il valore aggiunto dato dalla stessa dirigente, ha creato una stretta collaborazione con il comitato di quartiere e con la parrocchia Santa Maria del Voto in Romiti, raggiungendo così sempre insieme certi obiettivi che hanno ri-qualificato il rapporto tra scuola, quartiere e comunità parrocchiale".

"Non bisogna dimenticare, però, ma confermare che, il connubio tra scuola e quartiere è legato al rapporto di forte collaborazione con la parrocchia Santa Maria del Voto in Romiti, cosa che in questi ultimi anni ha trovato un legame fortissimo grazie alla stima reciproca delle tre realtà territoriali - prosegue Valmori -. La scuola d’infanzia "Le Aèi", come la scuola elementare Pio Squadrani e La scuola media  G. Mercuriale, rappresentano certamente i punti nevralgici e fondamentali della nostra comunità e per  la vita del quartiere Romiti: un valore aggiunto che la parrocchia e il comitato hanno sempre scelto di supportare con azioni concrete e mirate".

Conclude Valmori: "Sono tanti anni che i vari comitati di quartiere, che si sono succeduti nel tempo, hanno contribuito attivamente alle iniziative scolastiche, in grado di portare un concreto beneficio sociale al nostro territorio e, più in generale, alla comunità. L’impegno sociale è infatti un punto sostanziale della nostra vocazione che portiamo avanti con convinzione e senso di responsabilità da tempo. Nel caso specifico, siamo felici di fare la nostra parte nel sostenere il prezioso lavoro delle scuole dell’Istituto Comprensivo numero 5 Tina Gori con interventi e aiuti anche in futuro che, siamo certi, andranno a beneficio dei piccoli alunni di oggi e di domani".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bimbi aprono tra lo stupore i pacchi dono: un momento di felicità alla scuola materna "Le Api"
ForlìToday è in caricamento