Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Il maestro Andrea Oliva incanta l’Abbazia di San Mercuriale: tanta emozione per il ritorno della musica dal vivo

L'esibizione di Oiliva ha aperto il calendario di ForlìMusica Primavera, che proseguirà domenica al Teatro Diego Fabbri con "Adotta un musicista"

Tanta emozione. Primo concerto dal vivo a Forlì. Ad esibirsi giovedì sera nella cornice dell’Abbazia di San Mercuriale Andrea Oliva, straordinario solista e Primo Flauto dell'Orchestra di Santa Cecilia di Roma in un recital con il pianoforte accompagnato dalla pianista Marta Cencini. Il concerto è stato ripreso dalle telecamere di Teleromagna e sarà trasmesso venerdì su TR24 canale 11 e domenica alle 21 su TRMIA canale 74. Sarà inoltre disponibile sul sito di ForliMusica il 4 maggio alle 21.

Il concerto di Andrea Oliva all'Abbazia di San Mercuriale

L'esibizione di Oiliva ha aperto il calendario di ForlìMusica Primavera, che proseguirà domenica al Teatro Diego Fabbri alle 17 (10 euro il biglietto d'ingresso) con la finale del concorso per giovani musicisti "Adotta un Musicista", con i giovani musicisti che saranno accompagnati dall'Orchestra Maderna diretta dal Maestro Michele Gamba. Il concorso rappresenta quindi un’occasione unica; molti partecipanti, infatti, avranno per la prima volta la possibilità di suonare con un’orchestra professionale e sotto la direzione di un grande Maestro. L'evento sarà inoltre trasmesso in diretta da Teleromagna.

Il 23 e 24 maggio, rispettivamente al Teatro Verdi di Cesena e al Teatro Diego Fabbri di Forlì, l'orchestra giovanile “Orcreiamo” suonerà, oltre al repertorio classico, 3 opere prime realizzate da altrettanti giovani compositori nell’arco delle 3 residenze artistiche svoltesi da novembre 2019.“Orcreaimo”, progetto vincitore del Bando Siae PerChiCrea 2019, nasce dalla volontà di Associazione Maderna, in partenariato con Associazione Amici dell’Arte di Forlì e con la collaborazione del Conservatorio di Cesena, di guidare i giovani talenti alla co-creazione di opere prime; di ampliare l’offerta di opportunità per i giovani musicisti, di permettere ai giovani di suonare in un’orchestra professionista, e arricchire l’offerta musicale del territorio. Un progetto unico nel suo genere dove sono coniugate esperienze lavorative in orchestra sotto la guida di esperti tutor e l'esecuzione di composizioni contemporanee in prima esecuzione assoluta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maestro Andrea Oliva incanta l’Abbazia di San Mercuriale: tanta emozione per il ritorno della musica dal vivo

ForlìToday è in caricamento