menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imaginaction, l'assessore Cintorino: "Scommessa vinta. Spero possa diventare un evento annuale"

Imaginaction è arrivato nella città mercuriale attraverso un bando, vinto dalla ravennate Daimon Film, che ha organizzato il Festival della musica

Spenti i riflettori del drive-in da guinness mondiale, che da giovedì a sabato scorsi ha ospitato la quarta edizione di "Imaginaction", il Festival internazionale del videoclip, si pensa già alla prossima edizione. Il direttore artistico della manifestazione, Stefano Salvati, a ForlìToday ha spiegato che la città ospitante "viene scelta in autunno, tra i mesi di ottobre e novembre. A Forlì ci siamo trovati molto bene, così come gli artisti. L'accoglienza è stata eccezionale e se la città lo vuole potremmo farlo a Forlì anche per sempre. Spero che si possa ricreare lo stesso meccanismo".

Imaginaction è arrivato nella città mercuriale attraverso un bando, vinto dalla ravennate Daimon Film, che ha organizzato il Festival della musica. "Si è creato un gruppo di lavoro molto affiatato e mi è dispiaciuto che sia finita - afferma l'assessore al Turismo, Andrea Cintorino -. Ci abbiamo creduto tutti quanti ed è stata una scommessa vinta. Il mio intento è quello che possa diventare un evento annuale". La formula del drive-in è piaciuta. Ma con l'aeroporto di nuovo operativo, servirà trovare un'altra location: "Ci stiamo pensando. Le idee non mancano". Un esempio": "Perchè no alla fiera", sorride. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento