menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiamme in una casa: i Carabinieri intervengono subito e salvano la vita ad una donna

L'incendio è divampato intorno alle 11.30. A segnalare al 112 una nuvola di fumo fuoriuscire da un'abitazione è stato un residente

Provvidenziale intervento dei Carabinieri di Forlimpopoli, che domenica hanno salvato dalle fiamme una disabile. L'incendio è divampato intorno alle 11.30. A segnalare al 112 una nuvola di fumo fuoriuscire da un'abitazione è stato un residente. Gli uomini dell'Arma artusiani, impegnati in un servizio di controllo del territorio, si sono precipitati subito sul posto, appurando che era in corso un incendio. Non ci hanno pensato su due volte.

Dopo esser riusciti ad aprire la porta d'ingresso, uno si è prodigato a spegnere le lingue di fuoco, mentre il collega a vedere se c'era qualcuno in casa. E così hanno trovato in una stanza, in stato confusionale, una donna. Quest'ultima presentava delle ustioni di primo grado sul volto. I Carabinieri hanno portato all'esterno la persona in attesa dell'arrivo dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118.

Secondo quanto ricostruito dal personale del 112 e del 115, il rogo era divampato dal vano cucina, attaccando un vicino divano. Le fiamme hanno quindi sviluppato una densa nuvola di fumo, che hanno annerito gli ambienti ed intossicato la signora. Quest'ultima è stata quindi trasportata all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per le cure del caso. Non è in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento