menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Infortunio sul lavoro a San Varano, giovane rischia la parziale amputazione di due dita

Infortunio sul lavoro nel tardo pomeriggio di martedì alle Resine Forlivesi, a San Varano, in via Pitagora. Un giovane operaio di 22 anni ha riportato delle lesioni ad una mano dopo aver colpito un macchinario equipaggiato di una lama

Infortunio sul lavoro nel tardo pomeriggio di martedì alle Resine Forlivesi, a San Varano, in via Pitagora. Un giovane operaio di 22 anni ha riportato delle lesioni ad una mano dopo aver colpito un macchinario equipaggiato di una lama. Soccorso dai sanitari del "118", è stato trasportato prima al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano e quindi all'ospedale di Modena, specializzato nella cura dei traumi degli arti.

La dinamica è al vaglio alle forze dell'ordine, che hanno proceduto ai rilievi di legge insieme al personale della Medicina del Lavoro. Le condizioni del giovane non destano preoccupazioni, ma rischierebbe la parziale amputazione di due falangi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento