menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco salta "alt" della Polizia: bloccato dopo inseguimento in viale Italia

L'uomo si ricorderà infatti a lungo la nottata tra mercoledì e giovedì: dopo aver alzato troppo il gomito, si è messo al volante della sua vettura (una "Fiat Bravo"), tirando poi dritto ad un posto di blocco della Polizia Stradale

Notte brava per un automobilista forlivese di 45 anni. L'uomo si ricorderà infatti a lungo la nottata tra mercoledì e giovedì: dopo aver alzato troppo il gomito, si è messo al volante della sua vettura (una "Fiat Bravo"), tirando poi dritto ad un posto di blocco della Polizia Stradale di Forlì - distaccamento di Rocca San Casciano. Il fatto è avvenuto intorno alla mezzanotte in viale Italia. Il 45enne ha cercato di seminare la pattuglia.

Nè è nato un inseguimento nel corso del quale l'automobilista ha proseguito nella folle corsa a zig-zag. Dopo poco è stato comunque bloccato in una strada laterale. Sottoposto al test dell'etilometro, è risultato positivo all'alcol-test con un tasso di quasi due grammi per litro, quasi quattro volte superiore il limite stabilto dalla legge.

Poichè di sua proprietà, è scattato il sequestro dell'auto ai fini della confisca. La bravata è costata, oltre alla denuncia a piede libero per guida in stato d'ebbrezza, anche la decurtazione di 13 punti dalla patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento