menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Istituto agrario a Forlì, mancano una manciata di iscrizioni. L'assessore: "E' possibile farcela"

Mancano una manciata di iscrizioni, che si spera possano arrivare nell'arco della prossima settimana, per riattivare l'indirizzo di Agraria a Forlì

Mancano una manciata di iscrizioni, che si spera possano arrivare nell'arco della prossima settimana, per riattivare l'indirizzo di Agraria a Forlì. Il corso “Agricoltura, sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane”, inserito all'interno dell'istituto professionale Ruffilli, può essere reso attivo nel prossimo anno scolastico 2020/2021 e dunque già disponibile per la scelta da parte degli studenti della terza media. “Finora sono giunte circa 15 iscrizioni, con una ventina si potrebbe partire”, spiega l'assessore alla Scuola del Comune di Forlì Paola Casara. 

Se al 31 gennaio sono scaduti i termini per le iscrizioni online, si conta che altre iscrizioni possano arrivare con altri metodi o con trasferimenti da altri istituti, c'è tempo ancora questa settimana. L'Albo degli Agrotecnici da parte sua ha già dato disponibilità a riconoscere le ore di alternanza scuola-lavoro come utili ai fini del praticantato necessario per l'iscrizione all'Albo. Questa professione registra una crescita di professionisti e l'agricoltura evoluta della Romagna necessita di competenze tecniche, per ora fornite a Faenza e a Cesena (qui in un istituto tecnico), mentre sempre a Cesena si trova la facoltà universitaria specializzata nel ramo agro-alimentare.

Il nuovo indirizzo, inserito nella programmazione regionale dell'offerta formativa 2020/2021 dopo aver ricevuto l'approvazione da parte della Provincia di Forlì-Cesena, ha trovato il sostegno delle associazioni di categoria (Coldiretti, Confagricoltura, Cna e Confartigianato), dei sindacati, dei Comitati di Quartiere della zona nord di Forlì. Il Comune di Forlì ha messo a disposizione l'ex scuola elementare di Roncadello e un vicino appezzamento di terra. I lavori necessari per la ristrutturazione dello stabile, dopo una fase preliminare ma necessaria di progettazione, inizieranno a maggio, per concludersi entro un paio di mesi, ovvero entro la fine luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento