menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scelta ecologica di un'azienda forlivese: tazzine al posto del monouso alla macchina del caffè

Ognuno può dare il proprio piccolo contributo alla riduzione del consumo di plastica. Basta infatti, a volte, cambiare lievemente le proprie abitudini

Ognuno può dare il proprio piccolo contributo alla riduzione del consumo di plastica. Basta infatti, a volte, cambiare lievemente le proprie abitudini e molti recipienti di plastica monouso diventano superflui. Una scelta “ecologica” è stata presa da un'azienda di Villafranca, la Acquaplus che si occupa di trattamento dell'acqua e di piscine. In quest'azienda sono partiti dalla dotazione più elementare, presente praticamente in tutte le aziende grandi e piccole, la macchina del caffè. Segnalano da Acquaplus: “Vogliamo rendere partecipe il territorio di questa bella iniziativa proposta e realizzata dalla nostra azienda. In Acquaplus, da marzo 2019 è installato un distributore automatico di caffè, il nostro team, composto da 27 colleghi, ha deciso di utilizzare tazzine in ceramica”. Il risultato è apprezzabile: in 7 mesi è stato evitato il consumo di 3900 bicchieri in plastica, circa 20-30 chili di prodotto da smaltire. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento