menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liliana Segre, il Comune di Forlì le conferirà la cittadinanza onoraria

"La figura di Liliana Segre rappresenta un monito vivente per il futuro del nostro Paese, che ancora oggi si ritrova a combattere contro manifestazioni di odio, intolleranza e inciviltà diffusa", spiega la maggioranza

L'amministrazione comunale conferirà la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta ai campi di concentramento e sotto scorta per le pesantissime minacce ricevute. "Ci fa molto piacere che da un gruppo dell’opposizione sia stata avanzata questa lodevole proposta - evidenziano i capigruppo di maggioranza -. Si tratta di un atto dovuto, che questa amministrazione aveva già preso in considerazione nei mesi scorsi, per onorare il trascorso personale e le sofferenze dell’illustre senatrice a vita, simbolo delle persecuzioni e delle violenze subite di un intero popolo, e che oggi, grazie alla presentazione di una mozione ad hoc che impegna il consiglio comunale a procedere con il conferimento dell’onorificenza, prende ancora più rilevanza".

"La figura di Liliana Segre rappresenta un monito vivente per il futuro del nostro Paese, che ancora oggi si ritrova a combattere contro manifestazioni di odio, intolleranza e inciviltà diffusa - spiega la maggioranza -. La decisione di insignirla della cittadinanza onoraria, rendendola partecipe della nostra comunità, è maturata in virtù del profondo rispetto che questo Comune riserva per tutte le vittime della Shoah. Ci auguriamo che questo gesto, seppur nella sua semplicità, trovi il consenso e la condivisione di tutti perché si tratta di un atto che per il suo valore di coesione sociale non può, e non deve, avere un colore politico né tantomeno un’appartenenza partitica". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento