Cronaca

“La musica un ponte fra popoli", al San Giacomo il concerto della Giovane Orchestra Paneuropea

Il concerto, che fa parte del cartellone di “Emilia-Romagna Festival”, ha chiuso la fase estiva del ”Festival della Musica Giovane del Mediterraneo”.

Si sono esibiti lunedì al San Giacomo i 70 partecipanti al progetto di No.Vi.Art Forlì Cesena, “La musica un ponte fra popoli". I ragazzi provenienti da Spagna, Slovenia, Romania, Serbia, Bosnia-Erzegovina, Macedonia del Nord, Montenegro, Kosovo e Grecia oltre naturalmente ai circa 20 italiani, si sono esercitati nei giorni all'istituto musicale Angelo Masini di Forlì fino a lunedì, quando il summerclass è terminato col grande concerto della Giovane Orchestra Paneuropea. Il concerto, che fa parte del cartellone di “Emilia-Romagna Festival”, ha chiuso la fase estiva del ”Festival della Musica Giovane del Mediterraneo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La musica un ponte fra popoli", al San Giacomo il concerto della Giovane Orchestra Paneuropea

ForlìToday è in caricamento