rotate-mobile
Cronaca

Meteo, Appennino imbiancato: nel weekend le temperature torneranno primaverili

Aria fredda, richiamata dal vortice depressionario che si è formato tra sabato e domenica sul Tirreno, ha investito anche la Romagna, determinando un quadro meteo invernale con nevicate diffuse sulla dorsale appenninica, anche a quote relativamente basse

Appennino innevato per il ponte di Pasqua come non lo è stato nel giorno di Natale. Tutto come da previsione. Aria fredda, richiamata dal vortice depressionario che si è formato tra sabato e domenica sul Tirreno, ha investito anche la Romagna, determinando un quadro meteo invernale con nevicate diffuse sulla dorsale appenninica, anche a quote relativamente basse. I fiocchi hanno imbiancato oltre gli 800 metri, regalando un paesaggio tipicamente natalizio. Pasquetta soleggiata, ma condizionata dal vento freddo di Bora.

Tantissimi hanno approfittato del lunedì di festa per una sciata sulle nevi della Campigna, dove la colonnina di mercurio si è tenuta abbondantemente al di sotto dello zero. Martedì sarà l'ultimo giorno di freddo: insisterà un po' di instabilità specie al mattino, con piogge di breve durata, anche a carattere di rovescio, nevose sui rilievi a quote superiori ai 500 metri. Dal pomeriggio si prevede un generale rasserenamento del cielo. Le minime oscilleranno attorno ai 4°C, mentre le massime non andranno oltre i 12°C. I venti soffieranno deboli-moderati dai quadranti nord-orientali.

Mercoledì si annuncia soleggiato, con temperature in aumento. "Da giovedì - spiega l'Arpa nel bollettino meteo - un'area di alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Le temperature, pressoché stazionarie, si manterranno prossime a 20 gradi nei valori massimi e sotto i 10 gradi nei valori minimi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, Appennino imbiancato: nel weekend le temperature torneranno primaverili

ForlìToday è in caricamento