Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Nidi e scuole dell'infanzia, arriva l'atelier per stimolare la creatività dei piccoli

A gestirlo alcune insegnanti specificamente formate sulla "didattica dell'arte" e sulla "mediazione del patrimonio museale"

Anche l'arte protagonista della nuova Carta dei servizi nidi e scuole dell'infanzia del Comune di Forlì, approvata all'unanimità lunedì pomeriggio in Consiglio comunale. Il documento di una quarantina di pagine, spiega l'assessore competente Paola Casara, punta in particolare sulla formazione del personale, sull'attenzione e l'integrazione dei disabili, e, appunto sull'"atelier, un servizio del Comune caratterizzato da un'offerta formativa importante rivolta all'arte", in modo da stimolare la creatività.

A gestirlo alcune insegnanti specificamente formate sulla "didattica dell'arte" e sulla "mediazione del patrimonio museale". Grande attenzione anche all'alimentazione e alla cura e igiene personale. Così come alla tutela dei lavoratori. L'ultima carta dei servizi, prosegue l'assessore alla Scuola, risale al 2005 e andava aggiornata, anche come "strumento di comunicazione" con le stesse famiglie.

Il testo è "attuale e semplice", aggiunge, frutto della collaborazione tra l'amministrazione comunale, le famiglie dei bambini 0-6 anni e le agenzie educative "in una prospettiva di comunità". (fonte Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi e scuole dell'infanzia, arriva l'atelier per stimolare la creatività dei piccoli

ForlìToday è in caricamento