menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ospite" indesiderato si ripara dalla pioggia nel seminterrato e dorme beato: "Avevo bisogno di riposo"

Domenica gli agenti della Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale di Forlì sono intervenuti in un condominio del centro storico

"Ospite" indesiderato allontanato dalla Polizia. Domenica gli agenti della Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale di Forlì sono intervenuti in un condominio del centro storico, a richiesta di una residente, che era stata avvisata da alcuni artigiani che stavano svolgendo lavori di manutenzione, della presenza di uno sconosciuto all’interno del seminterrato per il parcheggio auto. All'arrivo i poliziotti hanno sorpreso l'individuo che stava dormendo a terra in prossimità di un garage. L’uomo, un senza fissa dimora di 35 anni proveniente dalla Costa d’Avorio, si è giustificato dicendo che aveva bisogno di un riparo per riposare, e per stare al coperto a causa dell’incessante pioggia.

Essendo senza documenti, è stato accompagnato negli uffici di Corso Garibaldi per le procedure di identificazione, all’esito delle quali è risultato che era giunto in Italia sbarcando a Lampedusa nel 2011, poi aveva richiesto asilo politico, ma successivamente non essendo state riscontrate le condizioni di legge per la concessione, gli era stato negato il titolo di soggiorno e gli era stato notificato un provvedimento di espulsione con intimazione e lasciare il territorio nazionale.

Per questo motivo, non avendo ottemperato, è stato denunciato per la violazione della normativa sull’immigrazione, quindi affidato all’Ufficio Immigrazione per le successive attività conseguenti al suo allontanamento dal territorio nazionale. I residenti, al momento, non hanno sporto querela per la violazione di domicilio. La Polizia non ha riscontrato tracce di effrazione e neppure che egli avesse commesso atti predatori all’interno dello stabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento