menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per eludere il controllo prima si nasconde e poi rifila uno schiaffo al carabiniere: arrestato

Il soggetto prima si è nascosto in una camera da letto; poi ha colpito il militare con uno schiaffo sul volto mentre gli stava spiegando il motivo della visita

Ha aggredito il comandante dei Carabinieri di Castrocaro durante un controllo domiciliare. L'uomo, un 45enne, è stato arrestato con l'accusa di resistenza e lesioni aggravate. L'episodio si è verificato sabato pomeriggio. Il personale dell'Arma si era presentato nell'abitazione dell'indagato per notificarli un invito a presentarsi in caserma. Il soggetto prima si è nascosto in una camera da letto; poi ha colpito il militare con uno schiaffo sul volto mentre gli stava spiegando il motivo della visita. Il carabiniere ha perso l'equilibrio, rovinando per terra e riportando la frattura del setto nasale giudicata guaribile in sette giorni. Processato per direttissima (pubblico ministero Francesca Rago), è stato condannato a otto mesi di reclusione (pena sospesa) e sottoposto ai lavori socialmente utili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento