menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima dello spettacolo a teatro, Marco Paolini dialoga con gli studenti dell'Itaer

L'attore e drammaturgo Marco Paolini nella mattinata di lunedì ha incontrato gli studenti  all'istituto Itaer Baracca" di Forlì: non un monologo, non un dramma, non una lezione, è stata piuttosto una conversazione con i ragazzi

L'attore e drammaturgo Marco Paolini nella mattinata di lunedì ha incontrato gli studenti  all'istituto Itaer Baracca" di Forlì: non un monologo, non un dramma, non una lezione, è stata piuttosto una conversazione con i ragazzi che hanno partecipato attivamente con numerosi interventi e domande. Giunto a Forlì per mettere in scena lo spettacolo al Diego Fabbri "Nel tempo degli dèi. Il calzolaio di Uilsse", prodotto da "Jolefilm – Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa". Paolini coi ragazzi ha discusso della  figura di Ulisse, rivisitata all'interno  dello spettacolo, l'attore ha spostato l'attenzione su tematiche relative alla modernità,  alla dicotomia sempre più preponderante tra uomo e macchina e al binomio scienza e tecnologia. Solo una grande maestria e forza della parola come quella di Paolini, riportando testimonianze e racconti legati al mondo delle tecnologie, della ricerca scientifica e dello spazio, potevano riuscire a fare di Odisseo crocevia della modernità, figura emblematica  che non è  solo letteraria,  ma è  prima di tutto umana. Questi sono solo alcuni degli spunti di riflessione che l'intervento di Paolini ha lasciato agli studenti: la consapevolezza del limite e la volontà di superarlo senza perdere la propria umanità, passando attraverso una serie di riferimenti e collegamenti tra i più disparati, senza la pretesa di offrire verità e risposte, ma con la volontà di suscitare il dubbio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento