Lunedì, 22 Luglio 2024
Alluvione e solidarietà

Inzir Viaggiatori In Circolo organizza una raccolta fondi per le piccole realtà. E c'è anche un'asta di artisti

Hanno raccolto l'appello Eleonora Succi, digital strategist, specializzata in percorsi per liberi professionisti che vogliono promuoversi su Instagram, e Silvia Graziosi e Simona Carloni, che hanno organizzato fino a giovedì 1 giugno alle 10 un'asta di beneficenza a favore delle piccole realtà colpite dall'alluvione

L’Associazione Inzir Viaggiatori in Circolo di Forlì ha organizzato una raccolta fondi online sulla piattaforma per "sostenere piccoli progetti isolati e in difficoltà che hanno bisogno di un aiuto economico per ricominciare". Su canali social di Inzir Viaggiatori, Facebook e Instagram, l'associazione di volta in volta pubblicare le immagini delle piccole realtà del territorio forlivese saranno aiutate. "Ci sono famiglie che hanno perso tutto, apicoltori che non hanno più le arnie, agricoltori senza attrezzi - viene aggiunto -. I nostri piccoli semi piantati aiuteranno questa cara e orgogliosa terra che chiamiamo Romagna". E quindi il messaggio finale: "Verrà un giorno in cui siamo convinti che andremo insieme a visitare queste realtà che oggi cerchiamo di aiutare. Vorrà dire che avranno voltato pagina da questa brutta situazione. Aiutaci a permettere tutto questo, grazie per il contributo che potrai donare". A martedì mattina sono stati raccolti quasi 6mila euro su un obiettivo di 15mila. 

Hanno raccolto l'appello Eleonora Succi, digital strategist, specializzata in percorsi per liberi professionisti che vogliono promuoversi su Instagram, e Silvia Graziosi e Simona Carloni, che hanno organizzato fino a giovedì 1 giugno alle 10 un'asta di beneficenza a favore delle piccole realtà colpite dall'alluvione. "In pratica abbiamo coinvolto più di 100 professionisti e artigiani che oggi stanno pubblicando il loro post con il prodotto/servizio che mettono all'asta - viene spiegato -. Da altri social media strategist a business coach, da professional organizer a psicologi, in tantissimi stanno partecipando. Chi vuole partecipare può farlo commentando con la sua offerta sotto al post del singolo professionista: giovedì, al termine dell'asta, il professionista darà al miglior offerente il link alla campagna dell'associazione forlivese Inzir (https://www.instagram.com/inzir_viaggiatori/) che si è attivata tantissimo in queste settimane per coordinare i volontari in alcune delle zone colpite e che devolverà il ricavato a supporto di alcune piccole realtà locali che hanno bisogno di un supporto economico immediato per ripartire dopo questo disastro". Questo il link della raccolta fondi https://www.gofundme.com/f/hfaqf3-emergenza?utm_campaign=p_cf+share-flow-1&utm_content=undefined&utm_medium=chat&utm_source=whatsapp&utm_term=undefined
 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inzir Viaggiatori In Circolo organizza una raccolta fondi per le piccole realtà. E c'è anche un'asta di artisti
ForlìToday è in caricamento