Cronaca Via Aldo Moro

Sorprende due ladri in casa: afferrata per i capelli perchè gridava

E' stato un Ferragosto da incubo per una cinquantenne meldolese, che, nella notte tra martedì e mercoledì, poco prima delle 3, ha sorpreso due ladri in casa sua

E' stato un Ferragosto da incubo per una cinquantenne meldolese, che, nella notte tra martedì e mercoledì, poco prima delle 3, ha sorpreso due ladri in casa sua, uno dei quali l'ha aggredita. Era sola nella sua villetta di via Aldo Moro, zona centrale di Meldola, a due passi dalla caserma dei Carabinieri. Un terzo rapinatore è rimasto a fare da palo in auto. I due stavano già rovistando in casa, quando, arrivati in camera da letto, sono stati visti dalla donna che ha iniziato a gridare.


A questo punto uno dei due, tutti a volto scoperto, si è avventato su di lei, prendendola per i capelli per farla tacere. Poi i ladri si sono dati alla fuga con un piccolo bottino, prima che i Carabinieri arrivassero sul posto. La donna infatti, non si è lasciata intimidire ed ha continuato a gridare fino a che i vicini non si sono svegliati. Probabilmente i tre malviventi pensavano che la casa fosse vuota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprende due ladri in casa: afferrata per i capelli perchè gridava

ForlìToday è in caricamento