Rapinano 40mila euro in banca, ma non sfuggono all'accerchiamento della polizia: tre arresti

La polizia ha bloccato, nell'efficace azione di accerchiamento dopo la rapina, i presunti responsabili della razzia che si è verificata venerdì

Foto A.Salieri

La polizia ha bloccato, nell’efficace azione di accerchiamento dopo la rapina, i presunti responsabili della razzia che si è verificata venerdì pomeriggio in una filiale bancaria a Forlimpopoli.  Erano da poco passate le 15.30 quando due individui, armati di cutter, hanno fatto irruzione alla Cassa di Risparmio di Ravenna, in via Duca D'Aosta. Il tutto è durato una manciata di minuti, i rapinatori hanno riempito un grosso sacco dell’immondizia col contante presente in banca, circa 30-40mila euro.

Ma la fuga dei malviventi è durata poco. In zona Ronco, a Forlì, la Squadra Mobile, con l’ausilio di pattuglie di altri uffici della polizia, tra cui anche il Commissariato di Imola, hanno bloccato un’auto con 3 persone a bordo, italiane, e soprattutto un bel malloppo di contanti di diverse decine di migliaia di euro. Secondo quanti ricostruito dai poliziotti, i malviventi hanno colpito con un’auto rubata, poi ritrovata abbandonata. Quindi si sono allontanati in direzione Forlì con un’auto “pulita”. Ma questa volta ai banditi è andata male, e sono finiti in manette.


 

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento