menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razziava prodotti informatici: arrestato operaio della "Sgm"

Rubava dal magazzino prodotti informatici e smarthphone per poi rivenderli a prezzi convenienti. Un dipendente della "Sgm distribuzioni" è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile

Rubava dal magazzino prodotti informatici e smarthphone per poi rivenderli a prezzi convenienti. Un dipendente della "Sgm distribuzioni" è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, al comando del capitano Cristiano Marella, con l'accusa di furto aggravato e continuato. Processato con rito abbreviato, è stato condannato a quattro mesi e venti giorni di reclusione (pena sospesa). Le indagini dell'Arma sono iniziate in seguito ad una denuncia sporta dai responsabili dell'azienda di via Schiaparelli.

Quest'ultimi avevano infatti notato delle mancanze dal magazzino. E poichè si tratta di un luogo al quale riescono ad accedere solo i dipendenti, le attenzioni si sono concentrate sul personale dell'azienda. Gli inquirenti, effettuando alcuni appostamenti in borghese all'esterno della ditta, hanno notato un operaio muoversi con fare sospetto in sella ad una bici elettrica. Nel cestello e nelle tasche aveva accessori tecnologici.

L'individuo ha ammesso le proprie responsabilità. In casa aveva altri accessori, rubati sempre alla "Sgm". A quel punto sono scattate le manette per furto aggravato e continuato. Processato con rito abbreviato, il giudice l'ha condannato a quattro mesi e 20 giorni di reclusione (pena sospesa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento