Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Alberi rimossi e strada messa in sicurezza: riapre la Provinciale 94 "Castagno"

E' di venerdì mattina la comunicazione della Provincia della riapertura dell'arteria

Dopo alcune settimane di chiusura, la Provinciale 94 "Castagno" è stata riaperta al traffico. Lo stop al transito dei veicoli si era reso necessario dopo il crollo di diversi alberi sotto il peso della neve, caduta abbondante ad inizio gennaio. Giovedì mattina si sono recati sul posto i Vigili del Fuoco di Forlì, insieme al personale del servizio infrastrutture viarie della Provincia di Forlì-Cesena e del Raggruppamento carabinieri biodiversità di Pratovecchio, per rimuovere gli alberi caduti. Un'operazione di messa in sicurezza che è stata eseguita nel tratto compreso tra il Passo della Calla e il Monte Falco. Venerdì mattina la comunicazione della Provincia della riapertura dell'arteria. "Finalmente si torna alla normalità (si fa per dire a causa dell'emergenza sanitaria) e si riduce il disagio per le attività che insistono su quell'area - afferma il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi-. Ora dobbiamo trovare il percorso giusto, assieme a tutti gli enti competenti, di fare un modo che questi siano un'eccezione e non la regola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi rimossi e strada messa in sicurezza: riapre la Provinciale 94 "Castagno"

ForlìToday è in caricamento