menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripreso perché orinava vicino ad un negozio, distrugge il telefono della commerciante

Ripreso per aver orinato vicino a un negozio, un giovane si scaglia contro la negoziante distruggendole il telefono, estratto per chiamare la polizia

Ripreso per aver orinato vicino a un negozio, un giovane si scaglia contro la negoziante distruggendole il telefono, estratto per chiamare la polizia. Il brutto episodio di violenza è avvenuto  lungo il viale Roma, a Forlì, e ha riguardato un 27enne forlivese contro il quale è scattata la denuncia per violenza privata e danneggiamento. Il giovane ha aggredito una esercente che lo stava riprendendo per comportamenti molesti, da ultimo perché si era appartato per orinare dietro l’angolo della sua attività, in pieno giorno.

Non accettando il richiamo, il giovane ha acceso una discussione verbale animata nel corso della quale la donna ha estratto il telefono per chiamare la Polizia, ma il suo interlocutore glielo ha strappato di mano e danneggiato facendolo cadere a terra. L’aggredita ha continuato a seguire quel giovane mentre stava cercando di allontanarsi per evitare di essere identificato dalla pattuglia che stavano sopraggiungendo, mantenendosi in contatto con la centrale operativa della Questura grazie al fatto che il telefono, seppur con il display rotto, ancora funzionava. Il ragazzo, indispettito, le ha scagliato contro un bidone della spazzatura trovato sul marciapiede, poi le ha di nuovo sottratto il telefono gettandolo nel cortile di una abitazione privata. Sono poi giunte le Volanti che lo hanno individuato poco distante, identificandolo e contestandogli i reati appena commessi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento