Ruba abiti e trucchi: giovane forlimpopolese finisce nei guai

Un'incensurata forlimpopolese di 23 anni è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri con l'accusa di furto aggravato

Ha commesso un furto all'Oviesse di Figline, in provincia di Firenze. Un'incensurata forlimpopolese di 23 anni è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri con l'accusa di furto aggravato. Il fatto è avvenuto martedì. La giovane ha cercato di guadagnare l'uscita senza pagare un cardigan, una tuta, due maglie, un foulard ed una trousse di trucchi per la somma di 92 euro. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre la 23enne è riuscita a cavarsela con il deferimento a piede libero stante anche l'assenza di precedenti penali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Far west nella notte in centro storico a Forlimpopoli, i banditi assaltano un Bancomat

Torna su
ForlìToday è in caricamento