Ruba scarti di ferro all'isola ecologica: arrestato in flagrante dall'Arma

Un pensionato meldolese di 63 anni è stato arrestato domenica sera dai Carabinieri

Sorpreso a rubare materiale ferroso dall'isola ecologica di via Mazzatinti. Un pensionato meldolese di 63 anni è stato arrestato domenica sera dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile con l'accusa di furto aggravato e danneggiamento. L'uomo, incensurato, si è introdotto nell'area di "Alea Ambiente" dopo aver tagliato la recinzione. Quindi ha messo le mani su materiale per un valore di circa mille euro. I militari lo hanno sorpreso mentre usciva dal deposito, sequestrando anche la tenaglia utilizzata per l’effrazione. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita all’azienda dell’isola ecologica. Lunedì mattina l'indagato ha patteggiato davanti al giudice (pubblico ministero Francesca Rago) quattro mesi di reclusione e 200 euro di multa, pena sospesa e remissione in libertà, se non detenuto per altra causa.

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

  • Forlì senza glutine: ecco 3 negozi dove puoi acquistare gluten free

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

  • Tempo di pagelle per gli studenti del "Liceo Classico": oltre 300 i bravissimi con la media superiore all'8

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, lo sgomento: "Ero vicino a noi a giocare, che brutto destino"

Torna su
ForlìToday è in caricamento