menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta dal web

Foto tratta dal web

Paura in Campigna: 36 scout dispersi per ore

La paura è cominciata alle 16 quando i responsabili che li attendevano non li hanno visti rientrare: 32 bambini e 4 capi dell'Agesci di Imola

Un gruppo di 36 scout disperso nella foresta della Campigna è stato ritrovato martedì sera dopo ore di angoscia. La paura è cominciata alle 16 quando i responsabili che li attendevano non li hanno visti rientrare: 32 bambini e 4 capi dell'Agesci di Imola non si trovavano. I cellulari non prendono.  Prima delle veti scatta l'allarme e sul posto arrivano i Carabinieri di Corniolo, la Forestale e il Soccorso Alpino della stazione di Montefalco. Le ricerche partono e la zona viene battuta senza tralasciare nulla.


Per fortuna il gruppo viene individuato vicino al Fosso di Sant'Agostino, tutti illesi ma spaventati. Gli scout erano partiti in mattinata, proprio dalla casa di Sant'Agostino, alla volta del Passo della Calla. Poi pare che il gruppo abbia sbagliato strada. Per fortuna, dopo ore di paura, tutto si è risolto per il meglio e la squadra, scortata dai soccorritori, ha fatto rientro alo campo base.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento