rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Santa Sofia

Travolto da un metro di neve dopo una caduta: sciatore salvato a Monte Falco

L'incidente è avvenuto nel canale del Monte Falco. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, lo sciatore si trovava in compagnia di due amici quando è incappato nella caduta

E' stato trovato sepolto da un metro di neve. Un malcapitato sciatore di 38 anni è stato tratto in salvo dal personale del Soccorso Alpino della stazione di Monte Falco. L'incidente è avvenuto giovedì nel canale del Monte Falco. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, lo sciatore si trovava in compagnia di due amici quando è incappato nella caduta. Nell'impatto ha riportato una contusione al torace. La scivolata ha innescato una piccola slavina, che ha travolto l'infortunato.

Dieci operatori del Soccorso Alpino, già presenti in zona Campigna per un addestramento, son tempestivamente giunti sul posto, recuperando lo sfortunato sciatore ricoperto da un metro di neve. Lo stesso è stato di seguito portato al vicino gatto delle nevi e poi all’interno dell’ambulanza, che nel frattempo era giunta nei pressi degli impianti sciistici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un metro di neve dopo una caduta: sciatore salvato a Monte Falco

ForlìToday è in caricamento