rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Shoah, Forlì celebra il Giorno della Memoria: venerdì la cerimonia al Parco della Resistenza

Venerdì si svolgerà la cerimonia istituzionale al Monumento ai Caduti nei Lager Nazisti e in tutte le prigionie, situato al Parco della Resistenza

In occasione della Giornata della Memoria, evento istituzionale per ricordare lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e il sacrificio dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, il Comune di Forlì ha predisposto un programma di eventi in collaborazione con la Prefettura di Forlì-Cesena, l’Istituto storico della Resistenza, la Comunità Ebraica di Ferrara e della Romagna, il Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”, l’Istituto Tecnologico “G. Marconi”, la scuola primaria “Aurelio Saffi”, la scuola media “Marco Palmezzano”, la Cooperativa edit91, il Cidi di Forlì e la Fondazione Alfred Lewin.

Giovedì, alle 11, al Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”, incontro con gli studenti alla presenza di Rav Luciano Caro, Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Ferrara e della Romagna. Venerdì, alle 9, all’Istituto Tecnico Tecnologico Statale, si terrà un evento di approfondimento con gli studenti su “Memoria della Shoah e degli Internati Militari Italiani”. A seguire, alle 10.30, al Monumento ai Caduti nei Lager Nazisti e in tutte le prigionie, situato al Parco della Resistenza, (ingresso da viale Spazzoli, Forlì) si svolgerà la cerimonia istituzionale con un la partecipazione di una rappresentanza di studenti delle scuole Istituto “Marconi” e del Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli” che porteranno una riflessione sui temi della Shoah. Saranno presenti anche gli alunni delle classi quinte della scuola primaria “Aurelio Saffi” e rappresentanti della Consulta Studentesca di Forlì-Cesena. Interverranno il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, le Autorità cittadine e le Associazioni Combattentistiche d’Arma. Renderà gli onori un picchetto militare del 66? Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste”.
 
Nel corso della giornata saranno consegnate le Medaglie d’onore ai cittadini italiani, militari e civili deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai familiari dei deceduti. Nel pomeriggio alle 15.15, al Salone Comunale, ingresso da piazza Saffi 8, Forlì si terrà la conferenza di Roberta Ravaioli con testimonianza di un I.M.I. forlivese. Il tema dell’evento sarà “La Storia degli Internati Militari Italiani nei Lager Nazisti”. Porterà i saluti dell’Amministrazione Alessandra Ascari Raccagni, presidente del Consiglio Comunale di Forlì. Alle 17, sempre nel salone comunale, verrà proiettato il film “L’Ostetrica”, la storia di Stanislawa Leszczynska deportata ad Auschwitz. Sarà presente Maria Stachurska, nipote dell’ostetrica e regista del film. Interverrà l’Ambasciatrice della Repubblica di Polonia Anna Maria Anders. Nella serata, alle 21, ala Sala Don Bosco, nella Parrocchia S. Giovanni Battista, (Cappuccinini) si terrà un incontro pubblico con Davide Conti, il quale presenterà il libro “Sull’uso pubblico della storia”. L’appuntamento verrà condotta da Stefania Polidori.

Venerdì, in collaborazione con Coop Alleanza 3-0 , Anpi Forlì e Auser saranno consegnati libri di autori vari inerenti al tema alla Scuola media "Marone". Gli stessi andranno ad arricchire la biblioteca già esistente con una sezione dedicata alle Memorie Saranno presenti il sindaco e componenti della Giunta comunale. Sabato, dalle 8.30 alle 10.30, presso l’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “G. Marconi”, e dalle 11.10 alle 13.05, presso il Liceo Scientifico “Fulcieri Paulucci di Calboli”, verrà proiettato il film “L’Ostetrica”. A entrambe le proiezioni sarà presente Maria Stachurska, nipote dell’ostetrica e regista. Domenica, alle 16, al Salone Comunale in Municipio, esibizione della  Banda Città di Forlì, diretta dal maestro Alessandro Spazzoli. Tema il “Concerto per la Memoria” Martedì 31 gennaio, alle 16 gli studenti e le studentesse della scuola media “Marco Palmezzano” di Forlì intervisteranno Edith Bruck, testimone della Shoah, in diretta sul canale YouTube di Radio Palmezzano Today. La puntata rimarrà visibile sul web.
Per informazioni www.ic2forli.it

Giovedì 2 febbraio, alle ore 17.00 a Palazzo Romagnoli, via Albicini n. 12 Forlì, evento “Pellegrinaggio fra l’orrore: il processo Hoess a Varsavia” con testimonianza di Massimo Adolfo Vitale. Incontro pubblico con Michele Sarfatti, storico della persecuzione antiebraica e della storia degli ebrei in Italia nel XX secolo. L’evento è organizzato dalla Cooperativa edit91che propone inoltre un ciclo di incontri sui temi della Shoah. Presso la Fondazione Alfred Lewin, via Duca Valentino 13, sarà possibile visitare fino al 2 febbraio 2023, la mostra: “Forlì 1944, una strage ordinaria”. Gli orari di apertura della mostra sono: dalle 9 alle 12 e dalle 15  alle 18, dal lunedì al venerdì. Per informazioni: info@edit91.org tel. 0543 21422 -347 0976336, info@alfredlewin.org 0543 36698

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shoah, Forlì celebra il Giorno della Memoria: venerdì la cerimonia al Parco della Resistenza

ForlìToday è in caricamento