menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio nel sottopassaggio del parco urbano: arrestata

Spacciava proprio di fronte a casa sua, facendo su e giù per le scale per rifornirsi di droga. Ma l'occhio attento della Squadra Mobile da qualche tempo teneva sotto controllo questa situazione

Spacciava proprio di fronte a casa sua, facendo su e giù per le scale per rifornirsi di droga. Ma l'occhio attento della Squadra Mobile della Questura di Forlì da qualche tempo teneva sotto controllo questa situazione di spaccio e gli agenti sono intervenuti non appena hanno documentato la cessione della sostanza stupefacente. L'arresto è avvenuto martedì mattina, si tratta di una donna forlivese di 44 anni.

Teatro dello spaccio è il sottopassaggio ciclo-pedonale che da via Andrelini porta al parco urbano. Intorno alle 11, in pieno giorno, la spacciatrice è stata avvicinata da una tossicodipendente di 50 anni. Addosso a quest'ultima è stata rinvenuta una dose di eroina che la stessa ha confermato di averla comprata dalla 44enne. Quindi la perquisizione: la spacciatrice aveva con sé un'altra dose di eroina e una di hashish. In casa, poco distante dal luogo dello spaccio, il bilancino di precisione.

Sono quindi scattate le manette. Processata per direttissima, è stata condannata a 10 mesi di reclusione e 3.000 euro di multa. La pena è stata quindi sospesa considerata la sua incensuratezza. Pur essendo nota alle forze dell'ordine, infatti, ed avendo precedenti di polizia non ha riportato condanne passato in giudicato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento