menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protesta dei dipendenti della Dometic

La protesta dei dipendenti della Dometic

Caso Dometic, Di Maio (Pd): "Fatto gravissimo, solidarietà ai lavoratori"

Secondo il deputato forlivese Marco Di Maio "si tratta di uno sfregio nei confronti dei lavoratori (che hanno scoperto il tentativo presidiando l'azienda) in primo luogo".

"E' un fatto di estrema gravità quanto avvenuto alla Dometic di Forlì. L'atto di tentare, di nascosto e approfittando del periodo vacanziero, di mettere i lucchetti allo stabilimento di Forlì per proseguire nel trasferimento in Cina della produzione, si commenta da solo". Lo afferma il deputato forlivese Marco Di Maio, secondo il quale "si tratta di uno sfregio nei confronti dei lavoratori (che hanno scoperto il tentativo presidiando l'azienda) in primo luogo".

"In secondo luogo nei confronti delle istituzioni che in queste settimane hanno manifestato tutta la disponibilità possibile per assecondare le esigenze del gruppo svedese. Peraltro va ricordato che a Forlì l'azienda presenta bilanci in positivo - prosegue l'esponente del Pd -. Fermo restando tutte le difficoltà che le imprese incontrano nello svolgimento della propria attività nel nostro Paese (per effetto della crisi, della burocrazia e di una legislazione farraginosa, problemi ai quali Governo e Parlamento stanno cominciando a porre rimedio), non può essere accettato in alcun modo questa tipologia di "fare impresa", che viola le più elementari regole del buon senso e del vivere civile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento