rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Cassa integrazione in ritardo, Morgagni (Forlì & co): "Seguire l'esempio virtuoso di Ravenna"

"Chiediamo che il Comune di Forli segua questo esempio virtuoso e faccia altrettanto - afferma Morgagni -. E che lo faccia immediatamente"

"Seguire l'esempio virtuoso di Ravenna". Come l'Ugl, anche Federico Morgagni, capogruppo di "Forlì e Co", chiede all'amministrazione comunale di Forlì anticipare la cassa integrazione alla luce delle problema dei ritardi nell'erogazione. "Il Comune di Ravenna, facendosi carico delle difficoltà che questa situazione comporta per persone costrette ad affrontare gravi ristrettezze economiche, è entrato direttamente in campo con un provvedimento con il quale anticipa, secondo modalità previste con un apposito regolamento, le risorse a chi si è gia' visto riconosciuta la concessione della cassa integrazione - afferma Morgagni -. Chiediamo che il Comune di Forli segua questo esempio virtuoso e faccia altrettanto. E che lo faccia immediatamente, data la gravità dell'emergenza e le impellenti necessità economiche dei forlivese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa integrazione in ritardo, Morgagni (Forlì & co): "Seguire l'esempio virtuoso di Ravenna"

ForlìToday è in caricamento