menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve, il grazie di Bartolini (Pdl) a chi ha fronteggiato l'emergenza

Luca Bartolini, consigliere regionale del Pdl, ringrazia volontari, forze dell'ordine ed operatori pubblici per gli interventi effettuati in Val Bidente e nella Valle del Rabbi per fronteggiare l'emergenza neve

Luca Bartolini, consigliere regionale del Pdl, ringrazia volontari, forze dell'ordine ed operatori pubblici per gli interventi effettuati in Val Bidente e nella Valle del Rabbi per fronteggiare l'emergenza neve. “Ho vissuto personalmente e direttamente l'emergenza – esordisce Bartolini -. Devo sottolineare con piacere che - a parte disagi e un po' di nervosismo inevitabili - in tutta la popolazione è scattata una solidarietà e una vicinanza di cui tutti noi dobbiamo essere onorati e orgogliosi”.

“Una voglia di aiutarci, l'un con l'altro, con un occhio particolare a chi era più in difficoltà, che ha fatto riscoprire i più alti valori civici e umani della nostra società – ha sottolineato l'esponente del centro destra -. Nel contesto dell'emergenza abbiamo visto tanti operatori darsi un gran da fare. E ora che si sta tornando alla normalità, voglio esprimere la mia personale gratitudine - ma credo di poter parlare anche a nome dell'intera popolazione - ai Carabinieri, alla Protezione Civile, alle forze di Polizia, al Corpo Forestale dello Stato, ai Vigili del Fuoco, ai militari dell'Esercito e dell'Aeronautica, alla Guardia di Finanza e agli o operatori del servizio sanitario regionale e poi a tutti i volontari e agli operatori pubblici che hanno lavorato incessantemente giorno e notte per garantirci le condizioni di sicurezza”.


“Sono stati giorni difficili, ci sono state famiglie isolate, persone che hanno subito danni, anche ingenti, alle loro proprietà. Momenti duri. Ma sono certo che i volontari, le forze dell'ordine e gli operatori pubblici hanno fatto il massimo. Grazie ancora”, ha concluso Bartolini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento