rotate-mobile
Politica Civitella di Romagna

Scuole, pluriclassi in montagna: Bartolini (FI) trova accordo con il Pd

“Sono soddisfatto, data la rilevanza della questione per il territorio montano della provincia di Forlì-Cesena, dell’accordo raggiunto con i consiglieri del Gruppo Pd", afferma Bartolini

“Sono soddisfatto, data la rilevanza della questione per il territorio montano della provincia di Forlì-Cesena, dell’accordo raggiunto con i consiglieri del Gruppo Pd sulla risoluzione che impegna la Giunta regionale a intervenire sul Governo Renzi al fine di risolvere il problema delle cosiddette pluriclassi, vale a dire classi con alunni iscritti ad anni di corso diversi, nelle scuole dell’obbligo ubicate nelle zone a bassa densità abitativa come quelle di montagna”. È quanto ha dichiarato Luca Bartolini, Consigliere regionale del Gruppo FI-PDL.

“Grazie all’accordo raggiunto – ha spiegato il consigliere –, in base al quale ho ritirato la mia proposta di risoluzione per convergere unitariamente sul testo redatto dal Gruppo PD a nome dell’Aula e che, a questo punto presumo venga votato all’unanimità nella prossima seduta dell’Assemblea legislativa, il Presidente Errani e la Giunta regionale avranno ancor più forza per chiedere al Governo che già dal prossimo anno scolastico vengano ripristinati i parametri presenti nel Decreto Ministeriale 24 luglio 1998 n. 331 per la formazione delle pluriclassi nelle scuole dell’obbligo ubicate nelle zone geograficamente svantaggiante".

Prosegue Bartolini: "Ho ritirato il mio documento per convergere su quello del Pd perché reputo che la difesa della montagna, come quella di tante altre cose necessarie a questo Paese, non deve avere colore. Tenere duerisoluzioni separate non avrebbe aiutato la montagna. L’accordo sulla risoluzione unitaria è stato raggiunto proprio in considerazione dell’importanza dell’obiettivo: rispondere alle esigenze dei ragazzi che vivono nelle nostre zone montane. Si tratta di ragazzi per i quali l’espletamento dell’obbligo scolastico avviene spesso in condizioni ambientali difficili e che debbono poter contare su servizi scolastici di pari qualità rispetto a quelli dei loro coetanei che vivono nelle città. ”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, pluriclassi in montagna: Bartolini (FI) trova accordo con il Pd

ForlìToday è in caricamento