Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Tasse, via libera del Consiglio comunale: la prima rata dell'Imu slitta al 16 settembre senza oneri nè sanzioni

"Un provvedimento dovuto che dimostra, ancora una volta, la sensibilità e l’attenzione che poniamo su temi importanti", evidenzia il consigliere comunale della Lega, Albert Bentivogli

Il consiglio comunale ha approvato lunedì lo slittamento della prima rata dell’Imu dal 16 giugno al 16 settembre. "Un provvedimento dovuto che dimostra, ancora una volta, la sensibilità e l’attenzione che poniamo su temi importanti quali le tasse comunali e che, sommato alle aliquote ribassate, manda un chiaro e forte segnale di come solo affiancando e assecondando il cittadino nelle urgenze e nei bisogni usciremo tutti assieme da questa difficile situazione - commenta il consigliere comunale della Lega, Albert Bentivogli -. Tanto si doveva".

Quindi, come già avvenuto l’anno scorso, anche per il 2021 il Comune di Forlì ha deciso di rinviare la scadenza per il pagamento dell’acconto dell’Imu dal 16 giugno al 16 settembre prossimo, senza incorrere in sanzioni o interessi. "Visto infatti il perdurare delle gravi ripercussioni socioeconomiche dettate dall’epidemia su famiglie e imprese, abbiamo deciso di riproporre il differimento dell’imposta municipale unica (Imu) così come già deliberato lo scorso anno", aveva annunciato l'assessore al bilancio Vittorio Cicognani

"Sebbene la situazione sia in netto miglioramento sotto il profilo sanitario, le ricadute innescate dal Covid sui bilanci delle nostre famiglie e su quelli di moltissime aziende del territorio sono ancora evidenti - continua Cicognani -. La sfida della ripartenza è lunga e certamente non semplice. È in quest'ottica che, d'intesa con i nostri uffici, abbiamo deciso di riproporre per il 2021 uno strumento semplice ed immediato volto ad alleviare gli effetti dell'epidemia nelle tasche dei nostri cittadini. Il versamento della prima rata dell’Imu, fissato per il prossimo 16 giugno, potrà quindi essere posticipato al 16 settembre senza incorrere in sanzioni o interessi".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse, via libera del Consiglio comunale: la prima rata dell'Imu slitta al 16 settembre senza oneri nè sanzioni

ForlìToday è in caricamento