menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Forlì espugna Lecco con una incredibile rimonta

L'AT.ED.2 espugna il Pala Rogeno di Lecco con un secondo tempo eccezionale dopo aver chiuso un primo tempo molto equilibrato in svantaggio di una rete a zero

L'AT.ED.2 espugna il Pala Rogeno di Lecco con un secondo tempo eccezionale dopo aver chiuso un primo tempo molto equilibrato in svantaggio di una rete a zero. Prima vittoria esterna per i ragazzi di Matteucci che sfatano il tabù trasferta e volano a quindici punti in classifica ad una sola lunghezza dalle quinte della classe Reggiana ed Aosta che occupano l'ultimo posto utile per l'accesso ai play-off promozione.

LA PARTITA: Matteucci deve far a meno di Deuner ceduto in settimana e dello squalificato Salles ma recupera Garibaldi assente per squalifica nell'ultima match a Carmagnola. I quintetti: Costenaro, Maia, Urio, Belloni, Antonietti per i padroni di casa del Lecco, risponde Matteucci con Moretti, Vignoli, Nakamura, Lucas, Garibaldi. Primo tempo molto equilibrato coi padroni di casa che passano in vantaggio al 10' con Dilhermando che finalizza un 'azione in superiorità numerica tre contro due. Forlì non si scoraggia e crea almeno 4/5 palle gol nitide che però le bocche da fuoco romagnole sprecano e nel finale Lecco ha la grande occasione per raddoppiare: a meno 11 secondi dalla sirena Lucas commette il sesto fallo e viene ammonito, diffidato salterà il match interno col Sestu, ma San Moretti para il tiro libero evitando ai padroni di casa la grande occasione di chiudere la prima frazione sul doppio vantaggio.

Nella ripresa Forlì parte con un altro piglio e nella prima metà della frazione ribalta il risultato: al 6' Lucas ruba palla serve Garibaldi che salta il portiere con una bella finta e deposita in rete la palla del pareggio; al 10' invece è Lucas che servito spalle alla porta al limite dell'area si gira in un fazzoletto e con un tiro a fil di palo porta in vantaggio Forlì con una rete da pivot navigato. Gli ospiti non si accontentano e al 14' trovano il 3-1 ancora con Garibaldi che da posizione defilata sulla destra trova un bel tiro ad incrociare che batte un incolpevole Costenaro.

Sotto tre ad uno mister Marques inserisce subito il portiere di movimento e raccoglie dopo pochi secondi i frutti con Maia che insacca sul secondo palo la rete del 2-3. I lombardi continuano a giocare in superiorità numerica ma la difesa forlivese gli prende le misure e sue due palle perse dei lecchesi Lucas centra due volte la porta sguarnita al 15' ed al 18' allungando sul 5-2 che chiude i conti. Nel finale arriva la rete di Belloni che rende meno amaro il passivo per la formazione lombarda.

LECCO CALCIO A 5 - AT.ED.2 FORLI' 3-5 (p.t. 1-0)
LECCO: Costenaro, Maia, Urio, Belloni, Antonietti, Castellani, Simas, Colombo, Dilhermando, Di Maria, Palazzotto, Sales. All. De Oliveira
FORLI': Moretti, Vignoli, Nakamura, Lucas, Garibaldi, Simoncelli, Pretolani, Cangini Greggi, Migliori, Patruno, Mirenda. All. Matteucci
ARBITRI: Dante (Ciampino), Di Stefano (Albano Laziale)
CRONO: Malpiedi (Fermo)
AMMONITI: Migliori (F) , Lucas (F), Urio (L)
MARCATORI: 9'43'' Dilhermando (L) del p.t.; 6' 00'' e 14' 00'' Garibaldi (F), 10'00'', 14'30'' e 17'15'' Lucas (F); 14'04'' Maia (L); 18'38'' Belloni (L) del s.t.

PROSSIMO IMPEGNO: Dopo quasi un mese l'AT.ED.2 torna sul campo amico di Meldola e nel posticipo serale dell'11° giornata ospiterà i sardi del Città di Sestu, terza forza del campionato dietro la capolista Gorizia e Pesaro-Fano. Fischio d'inizio ore 19:30.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento