menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, scorpacciata di gol per l'AT.ED.2

Un piccolo record se lo regala capitan Cangini che ha firmato il primo gol assoluto della serie B 2012/13. Non può che essere soddisfatto mister Matteucci

Scorpacciata di gol per l'AT.ED.2 che all'ora di pranzo regola come da pronostico il Barletta con un perentorio 6-0. Il risultato non rende pieno merito agli ospiti che sono rimasti in partita fino a metà secondo tempo quando la doppietta di Cantieri, al suo esordio con la maglia bianco rossa, ha creato il break decisivo, dopo che nella prima frazione uno strepitoso Cangini e Vignoli avevano firmato il doppio vantaggio con cui si era concluso il primo tempo. Nel finale le reti di Perrotti e Salles che arrotondano per il tennistico 6-0 finale.

Un piccolo record se lo regala capitan Cangini che ha firmato il primo gol assoluto della serie B 2012/13. Non può che essere soddisfatto mister Matteucci: “ Devo far i complimenti ancora una volta ai miei ragazzi; in questa preparazione abbiamo avuto un sacco di problemi a livello logistico, ma i ragazzi con tanti sacrifici, hanno fatto un grande lavoro lo stesso e oggi ne abbiamo raccolto i frutti. Siamo solo all'inizio e ci aspetta una lunga strada, ma iniziare col piede giusto con la porta inviolata non può che essere motivo d'orgoglio”.

LA PARTITA: Cantarelli in panchina sostituisce Matteucci squalificato, e deve far ameno di Migliori anch'esso fermato dal giudice sportivo e Shinji infortunato. Ma le assenze non cambiano il copione e Forlì parte subito in forcing trovando il vantaggio già al 3' con capitan Cangini che finalizza sul secondo palo un'invenzione di Perrotti. Forlì continua a spingere ma il raddoppio arriva solo al 13' con Vignoli che con un tiro secco finalizza un'azione da calcio d'angolo. Nel finale di tempo Forlì potrebbe allungare ancora ma Perrotti spara su Di Benedetto un tiro libero al 18'.

Nella ripresa gli ospiti si fanno più propositivi e tengono sulle corde la difesa forlivese senza però creare grosse occasioni ma costringono al 5° fallo la difesa romagnola già al 10'. A risolvere il momento difficile ci pensa Cantieri con una doppietta a cavallo di metà tempo che chiude la contesa: al 9' il brasiliano finalizza una bella azione corale con Cangini e Perrotti poi al 12' firma il 4-0 con un tiro di prima su perfetta imbucata di Vignoli. L' uno-due in pochi minuti taglia le gambe agli ospiti coi romagnoli che diventano padroni del campo andando a segno altre due volte: al 13' è Perrotti su assist di Cantieri a finalizzare uno schema da rimessa laterale mentre al 14' Perrotti ruba palla creando la superiorità e serve a Salles la più facile della marcature a porta vuota.


PROSSIMO IMPEGNO - sabato 13 ottobre la tanto attesa trasferta di Porto S.Giorgio contro il Portos, una delle favorite per la vittoria finale assieme proprio al Forlìm ed al Manfredonia che oggi ha riposato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento