Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Calcio, nuovo test per il Forlì a Russi. E al Morgagni un nuovo manto erboso

Servirà ancora del tempo alla truppa di mister Angelini per ritrovare dopo mesi di stop, la giusta condizione fisica in vista della nuova stagione

Continua a vele spiegate la preparazione del Forlì che arrivato alla settima settimana,  si appresta dopo l'amichevole vinta per 1 a 0 con il Del Duca Ribelle, alla seconda uscita stagionale mercoledì in un test a porte chiuse contro il Russi (formazione di Eccellenza) allo stadio "Ghigi" di Russi ore 20:30. Servirà ancora del tempo alla truppa di mister Beppe Angelini per ritrovare dopo mesi di stop, la giusta condizione fisica in vista della nuova stagione.

Tempo che di certo non mancherà perché sul fronte gironi e calendari si naviga ancora in alto mare: è il caso infatti di Picerno-Bitonto a tenere banco in serie C per una presunta combine, il quale in attesa di un verdetto punitivo nei confronti delle suddette squadre, blocca di conseguenza le composizioni dei gironi sia in serie C che in serie D con le varie Leghe che sperano di confermare in extremis le date di ripartenza fissate per il 20 settembre per la Coppa Italia e per la prima di campionato una settimana dopo vale a dire il 27 settembre.

Tempo che inoltre servirà anche al manto erboso dello stadio "Morgagni", che nelle settimane passate si presentava ai curiosi, giallo e privo di erba nuova. I lavori al velodromo in corso in questi giorni non hanno di certo aiutato la crescita di uno dei più bei  terreni della categoria, ma dalla società trapela ottimismo perché proprio in questi giorni il prato è stato seminato e concimato ipotizzando un ritorno alla verde normalità nel giro di una decina di giorni appena in tempo, si spera, per la ripartenza del campionato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, nuovo test per il Forlì a Russi. E al Morgagni un nuovo manto erboso

ForlìToday è in caricamento