menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nenad Vucinic

Nenad Vucinic

Basket, Fulgor questo derby s'ha da fare

In barba alle badilate di neve che il cielo continua gettare sulla Romagna, alla viabilità incerta, alle previsioni fosche, il derby tra Effe Bologna e FulgorLibertas di domenica si terrà regolarmente

Quattro pullman del tifo organizzato, alcune macchine, una manciata d'impavidi pronti a salire sul primo treno disponibile lungo la tratta Ancona-Bologna. Nonostante tutto Forlì, il suo grande cuore, risponderà presente al “derbyno” tra la Conad Effe Biancoblù Bologna e la FulgorLibertas di domenica (ore 18:15). Si attendevano per le 14 di sabato, infatti, eventuali disposizioni prefettizie in tal senso che però non sono arrivate per cui: avanti, si proceda, tutti al PalAzzarita. Coach Nenad Vucinic in testa: “Sarà una gara intensa, difficile in campo e in panchina. Anch'io, come i ragazzi in campo, marcherò stretto il mio avversario, Markovsky (tecnico della Conad, ndr) un allenatore che rispetto e stimo, capace di dare un'impronta ben riconoscibile a tutte le sue squadre”.

Una prova difficile che peserà sul futuro cammmino salvezza della Fulgor visto che un successo porterebbe i biancorossi a un virtuale +6 sulla Conad (4 punti naturali più i due dati dagli scontri diretti) mentre uno stop getterebbe Freeman & Co. nel vortice dell'ultima piazza in classifica. Se il prolungarsi dei problemi muscolari di Casoli, non spazzano via i dubbi d'infermeria, Forlì avrà a Bologna un Luca Campani in più nel motore: “Sì, Luca si è presentato agli allenamenti in condizioni migliori di quanto ci aspettavamo. E' pronto a fare qualche minuto. Nell'amichevole contro Reggio ha ben figurato. Vedremo domenica quanto impiegarlo”. Sempre sul fronte innesti, pur latitando ancor il pivot italiano titolare – ormai l'unica chance percorribile è Mitch Poleti da Brindisi... sì ma quando? – Vucinic si proclama relativamente sereno: “E' evidente che qualcosa ci manca ma Campani c'è e crescerà e fra poco riavremo Mike Nardi. Insomma possiamo andare avanti senza dar nulla per perso in partenza”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Fulgor disastrosa in trasferta. Come finirà il campionato?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento