menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomì indigesto per l'Infotel Forlì: "Peccato perdere così"

Non è stata di certo una serata positiva quella vissuta dalla Infotel Forlì contro il Pomì Casalmaggiore. La sconfitta non è stata ancora digerita dall’ambiente forlivese

Non è stata di certo una serata positiva quella vissuta dalla Infotel Forlì contro il Pomì Casalmaggiore. La sconfitta non è stata ancora digerita dall’ambiente forlivese, considerando soprattutto che la squadra non ha messo in campo tutto il valore del suo roster. “Dispiace aver perso in quella maniera contro Casalmaggiore – spiega la centrale Simona Ferranti -, senza essere riuscite a lottare nei tre set disputati. Le nostre avversarie sono davvero una buona squadra, ma non ci sono dubbi che anche noi abbiamo messo del nostro per rendere la loro partita in discesa. Siamo noi le prime responsabili di questo 3-0”.

Restano ora due partite per chiudere al meglio la stagione. “Purtroppo questa stagione è stata piena di episodi negativi da cui non siamo mai riuscite a rialzarci e sta terminando nella maniera peggiore. Lo sport è questo: capita di dover vivere simili annate sportive. Ora dovremo riordinare le idee e dare il massimo nelle ultime due gare per chiudere la stagione nel miglior modo possibile”.

 La Infotel scenderà in campo mercoledì alle 18 in casa del Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato, mentre domenica sempre alle 18 chiuderà la stagione in casa contro il Rota Volley Mercato San Severino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento