rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport Bertinoro

Nella serata del derby il Gaetano Scirea rompe il digiuno: ora sette passi verso la salvezza

La palma dell’mvp va a Mattia Ricci: 5/7 da 2, 3/3 da 3, 2/2 ai liberi, 6 rimbalzi, 5 falli subiti per 26 di valutazione per 21 punti finali

Derby vero quello del PalaColombarone, dove succede di tutto ed ancora di più. Quel che più conta è però che il Gaetano Scirea sia tornata al successo dopo ben dodici sconfitte ed oltre tre mesi e mezzo di digiuno proprio contro quel Basket Lugo (pur con Silimbani e Santini in panca per onor di firma) già superato ampiamente nella gara d’andata. Una vittoria che rilancia prepotentemente le ambizioni Scirea nella lotta salvezza (Montecchio perde a Ferrara e viene agguantata a quota 10) per grinta e determinazione ritrovata: sette passi restano nel cammino salvezza con un ritrovato e meritato ottimismo.

La partita

Il match si dimostra fin dalle prime battute assai avvincente e ben giocato. I padroni di casa partono col piglio giusto e grazie al fattore B (Brighi 9 e Bracci 6, oltre alla zingarata di Ricci) stampano il 17-10 dell’ 8’50” per poi subire i cesti di Cervellera e la tripla di Alessandrini sulla prima sirena. Nel secondo periodo da panico assoluto i bianconeri finiscono per subire ben 35 punti, con i vari Salsini (17 alla pausa con tre bombe, Carella 8 ed ancora il rientrante Alessandrini) a crivellare senza pietà la retina altrui; Bertinoro pare con le spalle al muro ma ha il grosso merito di intuire che col muro difensivo le sorti potrebbero cambiare e nonostante Presentazi scriva dall’arco il 45-59 del 22’30” c’è ancora tempo per ricucire e scacciare i fantasmi.

Cinti e compagni spengono letteralmente la luce all’attacco bianco verde e quando di lì in avanti se ne vedranno delle belle, in serie, i bianconeri trovano la quadra nella corrida finale grazie al missile di Ciccio Ravaioli (76-72 a -2’30”) ed ancora al solito ed immancabile Bracci prossimo alla doppia doppia innescati da un solido Brighi in cabina di regia. La palma dell’mvp va a Mattia Ricci: 5/7 da 2, 3/3 da 3, 2/2 ai liberi, 6 rimbalzi, 5 falli subiti per 26 di valutazione per 21 punti finali.

Tabellino

GAETANO SCIREA BERTINORO – BASKET LUGO  86-74 (19-18; 42-53; 58-62)

GAETANO SCIREA: Rossi 11, Cinti, Piazza n.e., Zambianchi 2, S. Ravaioli 3, Angeletti n.e., Ricci 21, Farabegoli 4, Bessan n.e., Brighi 23, Bracci 22, Em. Solfrizzi. All.: Tumidei

BASKET LUGO: Carella 15, Alessandrini 14, Presentazi 12, Baroncini e Silimbani n.e., Masrè 8, Cervellera 2, Santini n.e., Salsini 20, Arosti, R. Ravaioli 3. All,: Casadei

Arbitri: Zambelli e Romanello.

Tiri Liberi: Scirea 21/31, Lugo 17/24; usciti per 5 falli:Cinti, Presentazi e R.Ravaioli. Fallo antisportivo a Masrè e due falli tecnici alla panchina di Lugo, uno a Masrè. Espulsi coach Casadei, Presentazi, Rossi e R.Ravaioli. Spettatori: 200 circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella serata del derby il Gaetano Scirea rompe il digiuno: ora sette passi verso la salvezza

ForlìToday è in caricamento