rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Nuoto, per il Rari Nantes Romagna tante soddisfazioni ed un fitto calendario di gare

A Imola il 16 giugno sono previste le finali dei campionati regionali Esordienti B. Il Rari Nantes Romagna si presenterà in ben 18 finali

Ottime prestazioni per il Rari Nantes Romagna nel corso del 23° trofeo Nicoletti. Nella categorie Junior Giada Astara ha centrato la qualifica in due finali, 100 e 200 dorso, ottenendo rispettivamente il tempo di 1.09.35 e 2.28.57, facendo segnare peraltro le migliori prestazioni personali. Grandi risultati anche per Gabriel Gardini, qualificato anche lui due finali, rispettivamente nei 100 e 200 farfalla con i tempi di 57.06 e 2.10.12 (anche in questo caso migliore prestazione personale);

Di rilievo anche il risultato di Vittoria Marcacci nei 50 e 100 farfalla con i tempi rispettivamente 28.72 e 1.05.65, ma anche nei 50 stile libero dove ha fermato il cronometro a 27.73. Vittoria, inoltre, nei 50 e nei 100 farfalla ha conquistato il podio con due terzi posti e staccato il tempo il pass per i campionati italiani di categoria che si disputeranno a Roma in agosto. Marcacci e Gardini saranno impegnati il prossimo 6-9 giugno al V meeting internazionale Tiro a Volo Nuoto in forza alla rappresentativa regionale Emilia Romagna.

Trofeo Millennium Finale Campionato Regionale Libertas

Nell’evento, rivolto alle categoria dei piccoli esordienti, Beatrice Muccioli si è “laureata” campionessa regionale nei 25 farfalla e 50 dorso. Pietro Ranzi ha, invece, conquistato il titolo di campione regionale Libertas nei 50 dorso e si è classificato III° nei 50 rana, mentre Beatrice Ruggeri è salita sul terzo gradino del podio nei 50 rana, Così come Martina Frulloni, mentre Ledio Sula sempre nei  rana ha portato a casa un ottimo argento.

 Finale Regionale Uisp Esordienti

Nella trasferta di Parma, nell’evento dedicato alle categorie Esordienti, Giusy Bel Perio ha conquistato il titolo regionale nei 100 metri stile libero e un bronzo nei 100 farfalla. Simone Bianco si è classificato al primo posto nei 50 dorso e Luca Di Fabio nei 50 Stile libero. Luca ha inoltre conquistato uno splendido secondo posto nei 100 Stile libero. Sofia Paladino è salita sul secondo gradino del podio nei 100 farfalla, mentre Patrick Cappiello ha conquistato un bronzo nei 100 farfalla e da ultimo, ma non in ordine di importanza, Riccardo Ravaioli è rientrato dalla trasferta con un argento nei 50 stile libero.

Prossimi appuntamenti

A Imola il 16 giugno sono previste le finali dei campionati regionali Esordienti B. Il Rari Nantes Romagna si presenterà in ben 18 finali da disputare e ottime speranze di podio per molti piccoli atleti.

Vittoria Marcacci nella foto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, per il Rari Nantes Romagna tante soddisfazioni ed un fitto calendario di gare

ForlìToday è in caricamento