menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il podio del braccio di ferro over 95kg

Il podio del braccio di ferro over 95kg

Olimpiadi, il braccio di ferro è bidentino. Botte e insulti tra S.Sofia e Civitella

Proseguono a ritmo serrato le gare delle Olimpiadi del forlivese. Val Bidente in completo trionfo per quanto riguarda un classico delle discipline tradizionali: braccio di ferro. E intanto botte, minacce e insulti tra S.Sofia e Civitella nel calcio a 5

Proseguono a ritmo serrato le gare delle Olimpiadi del forlivese. Val Bidente in completo trionfo per quanto riguarda un classico delle discipline tradizionali: braccio di ferro. Nessuna delle sei medaglie in palio è andata a finire al di fuori della vallata bidentina. Nella categoria under 95kg a trionfare è stato Enrico Romualdi di Galeata/Premilcuore, mentre negli over 95kg ha vinto Paolo Giorgi (Civitella).

TIRO CON l'ARCO - Nel tiro con l'arco medaglia d'oro per Meldola, argento per gli arcieri di Galeata/Premilcuore, terza Santa Sofia.

S.SOFIA-CIVITELLA, VACILLA LO SPIRITO OLIMPICO - "Tutti i componenti della squadra, allenatori, dirigenti ed eventuali sostenitori, sono tenuti a mantenere un comportamento rispettoso e sportivo delle regole del gioco". E' la prima regola di "Olimpiando nel Forlivese", ma c'era purtroppo da aspettarselo che qualcuno decidesse di trasgredirla. Ed è successo nel match di calcio a 5 disputato a S.Sofia tra i padroni di casa e il Civitella, nel quale i primi, forse innervositi dallo svantaggio iniziale, hanno usato un po' troppo i calci, e poco calcio, nei confronti dei loro avversari, aizzati anche dal 'caldo' pubblico di casa. "Calci anche a palla lontana. Più di una volta qualcuno dal pubblico ha chiesto di spaccarci le gambe - hanno detto alla fine alcuni giocatori del Civitella - Abbiamo cercato di mantenere la calma, anche se poi qualche reazione c'è stata anche da parte nostra. Qui però si è passato oltre. Anche se per la verità diversi giocatori del Santa Sofia si sono dissociati dal comportamento dei loro compagni e intimavano loro di farla finita". Partita che ha rischiato quindi di degenerare, ma che fortunatamente grazie all'intelligenza dei giocatori in campo si è conclusa tra strette di mano e qualche scusa da parte di chi si è accorto di avere davvero esagerato.

N.D.R. - Siamo ovviamente disponibili a raccogliere la replica di dirigenti/giocatori del Santa Sofia in merito all'accaduto (redazione@romagnaoggi.it)


MEDAGLIE

Braccio di Ferro (under 95kg)
ORO - Enrico Romualdi (Galeata/Premilcuore)
ARGENTO - Federico Domeniconi (Civitella)
BRONZO - Federico Toschi (S.Sofia)

Braccio di Ferro (over 95kg)
ORO - Paolo Giorgi (Civitella)
ARGENTO - Marco Lorenzoni (Meldola)
BRONZO - Roberto Rizzelli (S.Sofia)

Tiro con l'arco
ORO - Meldola
ARGENTO - Galeata/Premilcuore
BRONZO - Santa Sofia


IL MEDAGLIERE


ALTRI RISULTATI DI LUNEDI'

Calcio a 5
Civitella-Santa Sofia 4-6

Pallavolo femminile
S.Sofia-Galeata 3-0
Civitella-Meldola 3-0

Calcio
Predappio-Bertinoro 4-0
Galeata-S.Sofia 1-0

Olimpiando nel forlivese 2013, il medagliere e i risultati delle gare

 

Potrebbe interessarti: https://www.forlitoday.it/sport/olimpiando-2013-forlivese-gare-risultati-medagliere.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/ForliToday/153595958049491
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento