Premio Nazionale Sportilia, un ricco cast di ospiti: ecco chi sarà premiato

Saliranno sul palco della premiazione a ritirare i prestigiosi riconoscimenti gli arbitri di calcio di serie “A”, “B” e “C”

Anche per la 23esima edizione del Premio Nazionale Sportilia il cast dei presenti è di livello internazionale. Con la regia di Franco Aleotti e l’importante contributo di Marino Bartoletti saliranno sul palco della premiazione a ritirare i prestigiosi riconoscimenti gli arbitri di calcio di serie “A”, “B” e “C”. Miglior arbitro della stagione 2018/19 è Paolo Mazzoleni di Bergamo. Miglior assistente Matteo Passeri di Gubbio. Il giovane arbitro di serie B particolarmente distintosi è Francesco Fourneau di Roma. Per la serie C Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido.

Per il giornalismo due nomi eccellenti: Michele Mirabella, tutte le mattine su Rai Uno, e Pier Luigi Pardo, commentatore e presentatore di Mediaset. L’eccellenza è per i vertici degli sport più seguiti al mondo: il presidente delle Federazione Italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina e il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci già presidente del Coni. Riflettori anche su due ex grandi protagonisti del calcio e del ciclismo: la colonna difensiva Filippo Galli che con il Milan di Sacchi ha vinto tutte le maggiori competizioni e Damiano Cunego vincitore del Giro d’Italia, di tre giri di Lombardia e tante altre classiche.

A seguire il nuovo Cesena Calcio, da subito protagonista e di nuovo tra i professionisti. Per il riconoscimento riservato ai santasofiesi, il premio va alla Banda di Santa Sofia nel 175 anniversario della fondazione e dal 90 anniversario del primo concorso regionale per bande, svoltosi a Modena dove risultò vincitrice. Aleotti non esclude la presenza di qualche altro protagonista. Come sempre la serata che avrà luogo la sera del 13 luglio alle ore 21 nel Parco della Resistenza (ex Parco Giorgi) di Santa Sofia sarà condotta da Bartoletti e Simona Branchetti con splendida madrina Margherita Molinari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento