Rugby, una sfida attesa 6 anni: torna il derby della via Emilia

Torna, dopo 6 anni, il Derbyssimo di Romagna della pallaovale. A Forlì sale il Cesena di Coach Gardini, squadra in salute reduce dalla vittoria interna con il Firenze

Di Criscio tornerà a dirigere la manovra offensiva biancorossa

Torna, dopo 6 anni, il Derbyssimo di Romagna della pallaovale. A Forlì sale il Cesena di Coach Gardini, squadra in salute reduce dalla vittoria interna con il Firenze. Le squadre sono appaiate a quota 8 in classifica ma i bianconeri hanno centrato 2 successi, mentre i forlivesi una vittoria e 4 punti di bonus. Gli Aquilotti Biancorossi guidati da Coach Balzani si giocano le proprie carte di rilancio proprio  coi cugini ed in settimana l'intenso lavoro fatto dallo staff tecnico è servito per scaricare la tensione negativa che ha condizionato i forlivesi nelle ultime uscite.

Ancora senza qualche giocatore fondamentale, come Berti e Marzcchi F, rientrano nelle file biancorosse alcuni giocatori assenti domenica scorsa fra cui il mediano Di Criscio ed il forte centro Asioli. In settimana è stato ufficializzato l'arrivo di Ambrosino Carmine, pilone di esperienza che fino alla scorsa stagione ha militato nel Romagna RFC, e domenica potrebbe avvenire il suo debutto in campo. Calcio d'inizio alle ore 14.30

Under 20

Piacenza RC-RF79 (domenica ore 12.30, Piacenza)

Trasferta impegnativa a Piacenza, sponda rossa, per i Baby Aquilotti del duo Temeroli M-Bonoli. Anche per i cadetti forlivesi l'obiettivo è interrompere la striscia di due sconfitte maturate negli ultimi due incontri, nonostante il gioco espresso dai forlivesi non preoccupi più di tanto lo staff tecnico. Per i forlivesi, che in classifica precedono abbondantemente gli emiliani, è ora necessario non perdere altro terreno dalla vetta della classifica e riprendere a macinare punti fino al fischio finale. Calcio d'inizio ore 14.30.

Under 16

RF79-Academy II (domenica ore 12.30, Inferno Monti)

Interessantissimo incontro per gli Under 16 del duo Morani-Temeroli P. quello programmato per domenica alle 12.30 sul terreno amico dell' Inferno Monti. Ospiti dei Giovani Aquilotti saranno i nocetani dell'Academy, squadra che in classifica precede di un punto i biancorossi, ma che ha già effettuato il turno di riposo. Un bel banco di prova per i forlivesi che così, dopo i due successi con le due bolognesi, avranno la possibilità di testarsi ulteriormente con un avversario di caratura sicuramente superiore. Calcio d'inizio ore 14.30.

Under 14

RF79-Ravenna RFC (sabato ore 16.00, Inferno Monti)

Impegno interno per i Piccoli Aquilotti. A fare visita alla compagine guidata da Zuccherelli e Guidi saranno i coetanei di Ravenna per un incontro secco a causa della rinuncia del Cus Ferrara. Probabile l'esordio di alcuni nuovi giovani rugbysti arrivati in queste due settimane per un incontro che si preannuncia spettacolare e vibrante. Calcio d'inizio ore 16.00.

Femminile

Coppa Italia II° Tappa (domenica  ore 11.00, Noceto)

Secondo appuntamento per le Mocciosette in quel di Noceto. Sia le Under 16 che le Senior affronteranno nel classico concentramento le altre squadre della regione per acquisire punti in funzione della classifica che delineerà i gironi del Master Finale di maggio. Ci saranno alcuni esordi sia fra le Senior, che giocano in prestito con il Rugby Club San Marino, che nelle Under 16, mentre inizieranno il lavoro sul campo anche le piccole Under 14 arrivate da poco. Calcio d'inizio ore 11.00

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento