Rugby, gli aquilotti dell'Under 12 partecipano al 5° torneo internazionale di Clusone

Gli aquilotti dell'Under 12 del Rugby Forlì, sponsorizzata da Xtrawine, volano nelle Alpi Orobiche per partecipare al 5° torneo internazionale di Clusone

Finale di stagione scoppiettante per i piccoli aquilotti della Xtrawine RF79, infatti la squadra Under 12 del Rugby Forlì sabato 23 e domenica 24 maggio volerà in Val Seriana per partecipare al 5° Torneo Internazionale città di Clusone. L'allenatore Carlo Bonaccorso commenta: "I nostri piccoli aquilotti biancorossi in queste settimane si sono allenati intensamente perchè sanno che sarà un bell'impegno, infatti sul rettangolo verde dovranno incrociare i tacchetti con la squadra scozzese Steward Lyons di Melville, sicuramente tosti come solo dei piccoli Lowlanders sanno essere, oltre che con le lombarde Rugby Brembate e Chicken Milano. Noi scenderemo in campo faremo le nostre partite senza timori reverenziali per nessuno e sono sicuro di una cosa: ci divertiremo tantissimo". Infatti il divertimento dei ragazzi e di tutta la carovana di genitori, amici e sostenitori che li accompagnerà è il vero obiettivo che il Rugby Forlì vuole assolutamente centrare, ed in casa biancorossa sono sicuri che sabato 23 nella sfilata delle squadre per le vie di Clusone al suono delle cornamuse degli Orobian Pipe Band i piccoli aquilotti biancorossi voleranno più alti di tutti e non saranno secondi a nessuno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento