menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Harakiri del Forlì, biancorossi fuori dalla Coppa Italia

Forlì fuori dalla Coppa Italia. La squadra di Attilio Bardi è stata eliminata ai calci di rigore dal Sansepolcro con il punteggio di 7-6 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2

Forlì fuori dalla Coppa Italia. La squadra di Attilio Bardi è stata eliminata ai calci di rigore dal Sansepolcro con il punteggio di 7-6 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2. I forlivesi hanno parecchio da recriminare. I padroni di casa hanno dominato il primo tempo, chiudendolo sul punteggio di 2-0 grazie alle reti al 16esimo di Pezzi e al 43esimo con Semeraro. Nella ripresa un buon Forlì ha subito l’incredibile rimonta dei toscani.

PRIMO TEMPO – I biancorossi si sono mostrati sin dai primi minuti pimpanti, costruendo la prima palla goal dopo appena 8 minuti con Pezzi. Lo stesso attaccante forlivese al 16’ ha finalizzato un contropiede ben orchestrato da Petrascu, sfruttando al meglio l'assist di Melandri. Il meritato raddoppio è arrivato al 43esimo grazie a Semeraro, che ha concluso nel modo migliore una delle tante travolgente azione di Mazzoli sulla fascia sinistra.

SECONDO TEMPO – Ad inizio della ripresa il Forlì ha avuto ben quattro nitide palle goal per chiudere l’incontro, la prima con Petrascu, la seconda con Sozzi, la terza con Semeraro e la quarta con Melandri tra il 49esimo e il 56esimo. Ma a goal mancato, goal subito. E al 59esimo Moretti ha accorciato le distanze, finalizzando un'azione tre contro due, insaccando su una corta respinta di Nunziata su un suo stesso tiro. Dopo sette minuti è arrivato il pari con Rovella.

CALDO – Il ritmo, complice il caldo e la stanchezza, è vistosamente calato. Il Forlì ha tentato invano di riportasi in vantaggio ma sono stati gli ospiti ad andare più vicini al 3-2. Prima su un tiro-cross e poi al 92° quando ancora Rovella, a tu per tu con Nunziata si è fatto respingere la conclusione. Ai rigori, la maggiore freddezza degli ospiti ha la meglio su un provato e sfinito Forlì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento