rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Una domenica alla scoperta del mondo triathlon. Spazio anche per i bimbi

L'inizio del periodo autunnale ha sancito la chiusura della stagione agonistica di triathlon ed ha aperto le porte di quella podistica che, con ottobre e novembre, è entrata nel suo vivo

Per il quarto anno consecutivo la società "Impossible226 Triathlon Forlì", nel nome del suo presidente Gianluca Sbarzagli e dei consiglieri Fabrizio Berto, Andrea Mingozzi e Carlo Parrinello, organizzano per domenica prossima alla palestra Sport Planet, l'Indoor Triathlon, un appuntamento non competitivo, molto sentito da tutta la società sportiva, che prevede una prova ridotta delle tre discipline, e più precisamente: 250 metri di nuoto, 5 chilometri da percorrere su spin-bike e 2,5 chilometri di corsa che si svolgeranno nel parco adiacente alla palestra. L'evento è finalizzato alla diffusione del triathlon rendendolo alla portata di più persone possibili. Durante lo svolgimento dell'evento è inoltre in programma uno speciale Iron Kids al quale potranno partecipare i bambini dai 10 ai 14 anni.

Passando alla cronaca sportiva, l'inizio del periodo autunnale ha sancito la chiusura della stagione agonistica di triathlon ed ha aperto le porte di quella podistica che, con ottobre e novembre, è entrata nel suo vivo. Le utlime "cartucce" in tema di triplice disciplina le hanno "sparate" Mirella Spadoni e Fabio Camorani. La Spadoni ha preso parte sabato 5 ottobre alla 13esima edizione del triathlon Sprint di Lerici , mentre Camorani dopo sole due settimane dalla sua partecipazione ad Ironman Cervia ha chiuso la sua stagione, sempre il 5 ottobre, partecipando ad Ironman 70.3 Lanzarote, gara fortemente condizionata dal vento che ha visto l'annullamento della frazione natatoria. Gli appuntamenti podistici delle ultime settimane hanno confermato l'ottimo stato di forma del sempre presente Carlo Parini che alla maratona di Venezia, tenutasi il 27 ottobre, è riuscito ad entrare nel top 100 piazzandosi 96' assoluto con il tempo di 2 ore e 59 minuti. Altro piazzamento di rilievo è stato quello di Mirella Spadoni che alla maratonina di Montalto ha ottenuto un importante 4' posto assoluto. Molte "quote rosa" Impossible226 hanno testato le gare del Nord Italia partecipando a diverse manifestazioni tra cui la mezza maratona del Trentino e di Treviso a cui hanno preso parte Susanna Savorelli e Marina Giacometti mentre Erika Ciccotelli ha portato a termine domenica 20 ottobre la maratona del Lago di Garda. Rientrando in Romagna segnaliamo Maurizio Lolli presente alle mezze maratone di San Pancrazio e Cotignola mentre Carlo Parini, Marco Montefiori e Andrea Ghini erano al via della mezza maratona di Ravenna.

Il mese di ottobre è stato teatro, come ogni anno, di un evento ciclistico molto sentito in casa Impossible226: la "Crono Forlì 10" disputata sabato 19 ottobre, arrivata alla sua 8' edizione. Gli Impossible si sono presentati alla cronometro a squadre di Vecchiazzano con ben due team, che hanno battagliato fino all'ultimo metro per guadagnarsi la vittoria nella sfida interna di squadra. La prima squadra composta da Marco Montefiori, Mirco Montefiori, Carlo Parrinello, Carlo Parini, Mattia Armuzzi, Andrea Mingozzi, Lorenzo Damario e Alessandro Malaguti ha prevalso per pochi secondi sulla seconda squadra nero verde composta a sua volta da Fabrizio Berto, Andrea Giordano, Manuele Bartolini, Andrea Guidi, Domenico D'Arcangelo, Massimo Pifani, Francesco Morigi, Fabio Foschi, Manuela Cresti e Alessandro Lolli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una domenica alla scoperta del mondo triathlon. Spazio anche per i bimbi

ForlìToday è in caricamento